19/06/2019temporale e schiarite

20/06/2019quasi sereno

21/06/2019quasi sereno

19 giugno 2019

Treviso

Manuel ha lasciato l’ospedale e inizia la riabilitazione: “Adesso comincia il mio allenamento”

Il giovane nuotatore trevigiano ferito da un colpo di pistola ringrazia medici e infermieri con un video

Isabella Loschi | commenti |

TREVISO - Manuel Bortuzzo ha lascito l’ospedale San Camillo di Roma. Il giovane nuotatore trevigiano, ferito da un colpo di pistola nella notte del 3 febbraio nel quartiere Axa di Roma, dopo due settimana è uscito dalla terapia intensiva del San Camillo ed è stato trasferito al centro di riabilitazione Fondazione Santa Lucia, sempre a Roma, dove inizierà la fase di neuro-riabilitazione.

“Ora comincia il mio allenamento”, ha detto sorridente Manuel, in un video pubblicato sulla pagina Facebook “TutticonManuel”. “Sono arrivato nel mio nuovo campo da combattimento - scherza Manuel ringraziando medici, infermieri e tutta la squadra della Federnuoto che lo ha sostenuto durante il ricovero - “Sto bene -dice - Volevo ringraziare tutti per il supporto che mi state dando, non vedo l’ora di dare tutto per stare qui il meno possibile e tornare da voi. Adesso si inizia l’allenamento”.

Il video, già visto da migliaia di persone, ha raccolto migliaia di commenti di affetto e supporto al giovane campione.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×