29/06/2017piovaschi e schiarite

30/06/2017parz nuvoloso

01/07/2017possibile temporale

29 giugno 2017

Ciclismo

Marchetti trionfa a Sesto Cremonese

Ancora la Zalf alla ribalta con il primo e terzo posto (Calderaro). Secondo sul podio Lonardi (General Store)

Altri Sport

Marchetti

CASTELFRANCO - Seconda affermazione in 24 ore per la Zalf Euromobil Désirée Fior che, sul circuito piatto di Sesto Cremonese (Cr), è tornata a festeggiare con Moreno Marchetti all’indomani del successo centrato ieri da Simone Bevilacqua a Tombolo (Pd).

Una supremazia netta quella sfoggiata allo sprint da Moreno Marchetti, padovano di Cittadella al suo primo anno tra gli under 23 e già alla terza vittoria stagionale; impeccabile il lavoro dei ragazzi diretti dal ds Gianni Faresin che hanno annullato tutti i tentativi di fuga prima di lanciare la volata al ragazzo-jet che non ha fallito il colpo. A completare la festa per la compagine trevigiana, sullo stesso traguardo, è arrivato anche il terzo posto di Filippo Calderaro.

"Sapevamo che Moreno stava bene, lo aveva già dimostrato ieri andando in fuga e vincendo la volata per il secondo posto, per questo oggi abbiamo deciso di puntare tutto su di lui" ha spiegato il ds Gianni Faresin "Nonostante sia ancora al primo anno nella categoria è già al terzo successo stagionale: segno che il ragazzo ha qualità e carattere".

Podio anche per Nicolò Rocchi nel Trofeo Città di Castelfidardo, seconda prova che ha fatto calare il sipario sulla Due Giorni Marchigiana: una gara caratterizzata nel finale da alcune cadute che hanno messo fuori causa gli alfieri della Zalf Euromobil Désirée Fior ad esclusione del veneziano Nicolò Rocchi che è riuscito a conquistare comunque una lusinghiera terza piazza. 

 

Classifica

1. Moreno Marchetti (Zalf) Km. 160 in 3h28’, media 46,154

2. Giovanni Lonardi (General Store)

3. Filippo Calderaro (Zalf)

4. Enrico Zanoncello (Colpack)

5. Carlo Alberto Giordani (Colpack)

6. Uladzimir Harakhavik (Overall)

7. Mirco Sartori (Mastromarco)

8. Leonardo Marchiori (Mastromarco)

9. Samuele Zambelli (Viris Maserati)

10. Tommaso Fiaschi (Mastromarco)

 

Commenta questo articolo


Loading...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×