16/01/2018coperto

17/01/2018quasi sereno

18/01/2018sereno

16 gennaio 2018

Sport

Mattia Dall'Aglio morto per arresto cardiaco.

Altri Sport

Roma, 10 ago. (AdnKronos) - Il nuotatore Mattia Dall'Aglio è morto per arresto cardiocircolatorio. E' quanto stabilito dall’autopsia svolta oggi nel reparto di Medicina legale del Policlinico di Modena sulla salma dello sportivo originario di Montecchio (Reggio Emilia) e deceduto lunedì scorso in una sala adibita a palestra a Modena, nella struttura dove si trova anche la piscina dei Vigili del fuoco.

Nato per nuotare: chi era Mattia Dall'Aglio

Serviranno comunque ulteriori accertamenti e per questo il cuore del 24enne è stato inviato a un centro specializzato di Padova. L’autopsia, iniziata verso le 12.30 e proseguita per due ore, non sarebbe riuscita a stabilire con esattezza l'orario del decesso.

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×