23/10/2018sereno con veli

24/10/2018sereno con veli

25/10/2018parz nuvoloso

23 ottobre 2018

Economia e Finanza

Mediaset Premium e Sky, disdetta anche via Pec

commenti |

La posta elettronica certificata, conosciuta anche con la sigla Pec, è quel sistema che consente di inviare e-mail con valore legale pari a quello di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Per questo motivo chi è titolare di un indirizzo di posta elettronica certificata può utilizzare questo servizio anche per presentare la disdetta per gli abbonamenti telefonici, internet e per quelli alle Pay-TV di Sky e Mediaset Premium.

Solitamente per disdire un abbonamento a Sky o Mediaset Premium è necessario compilare il modulo preposto a seconda della situazione (se recesso anticipato o naturale scadenza del contratto) e inviarlo tramite raccomandata A/R insieme alla fotocopia di un documento d'identità all'indirizzo in cui si trova la sede dell'azienda (casella postale 13057, 20130 Milano per il Servizio Clienti Sky, mentre per Mediaset Premium è casella postale 101, 20900 Monza). Tuttavia chi ha un indirizzo Pec può inviare la disdetta a Sky o Mediaset Premium direttamente da casa, allegando il modello necessario e il documento d'identità ai seguenti indirizzi: skyitalia@pec.skytv.it (per Sky) o direzione.affarisocietari@mediasetpremium.postecert.it (per Mediaset Premium). La disdetta presentata via Pec ha lo stesso valore di quella inviata con raccomandata A/R, con il vantaggio, però, che la richiesta viene recapitata immediatamente al destinatario.

Prima di concludere c'è un'importante precisazione da fare: affinché la disdetta via Pec abbia valore legale è necessario che tutti gli allegati (quali ad esempio il modulo compilato e la fotocopia del documento d'identità) siano sottoscritti con la firma digitale. In caso contrario la vostra mail di posta elettronica certificata rischia di non avere alcun valore legale e di conseguenza non lo avrà neppure la disdetta.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×