21/10/2017coperto

22/10/2017pioggia debole

23/10/2017sereno con veli

21 ottobre 2017

Nord-Est

Meningite colpisce due neonati

commenti |

CITTADELLA - Due casi di meningite in bimbi molto piccoli sono stati registrati, in questi giorni, presso l'ospedale di Cittadella dell'Ulss 6 Euganea. Il primo caso riguarda un bambino di qualche mese, ricoverato per febbre e segni di interessamento meningeo.

 

Gli accertamenti, eseguiti subito dopo il ricovero, hanno permesso di identificare immediatamente la natura virale della malattia. Il bambino ha presentato un rapido recupero ed è stato dimesso dopo alcuni giorni di osservazione.

 

Il secondo caso riguarda un neonato di pochi giorni, con meningite batterica in un quadro di infezione invasiva generalizzata.

 

La diagnosi è stata posta immediatamente dopo il ricovero, ed è stata istituita una terapia antibiotica dimostratasi efficace già dopo poche ore. Il bambino è tuttora ricoverato per proseguire le cure; le sue condizioni sono in rapido miglioramento.

 

Si tratta, in entrambi i casi, di malattie non diffusibili nella popolazione e non sono richieste misure profilattiche particolari.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×