19 ottobre 2019

Altri sport

Meno di due mesi alla Corri in rosa 2019: superata quota 2000 iscritte

Partita la lunga volata per la sesta edizione di domenica 17 novembre: lo scorso anno parteciparono in ottomila

Altri sport

SAN VENDEMIANO - Partita la lunga volata rosa. Non stiamo parlando del Giro d’Italia, ma della Corri in rosa, la corsa delle donne per le donne che tra meno di due mesi si svolgerà a San Vendemiano.

Le iscrizioni per la manifestazione unica nel suo genere, che nel 2014 ha lanciato questo speciale movimento tutto al femminile che fa della solidarietà la sua linea guida (facendo da apripista per molti altri eventi nel Triveneto), ha già superato quota 2000. Domenica 17 novembre a San Vendemiano si terrà infatti la sesta edizione della manifestazione ludico motoria firmata Maratona di Treviso.

Lo scorso anno la città e le lievi pendenze della Calpena furono prese d’assalto da oltre 8.000 donne, che in corsa, in cammino o in camminata con i bastoncini del nordic walking su uno dei due percorsi, di 6 e di 12 km hanno scelto di esserci per testimoniare la loro vicinanza alle donne che lottano contro il tumore al seno. In tante infatti hanno scelto partecipare e contribuire così al pagamento (tramite Maratona di Treviso) delle rate del mammografo acquistato dall’associazione Renzo e Pia Fiorot e installato nell’ospedale Santa Maria dei Battuti di Conegliano, dove è utilizzato dall’Ulss 2 Marca Trevigiana per lo screening. La strada è lunga, ma anno dopo anno, il cuore generoso delle donne batte sempre più forte. Indossando l’ambita maglietta dell’evento cammineranno o correranno al “grido” della forza di volontà e della speranza.

Come sempre per le partecipanti ci sarà il pasta party e, novità di quest’anno, il service foto: per tutte le partecipanti sarà realizzato infatti gratuitamente un servizio foto personalizzato (per accedere alle proprie foto sarà necessario utilizzare il codice riportato sul proprio pettorale). La quota di partecipazione è di 16 euro per le iscritte dai 6 anni in su (compiuti alla data della manifestazione) e di 9,00 euro per le iscritte sotto i 6 anni. Le iscrizioni chiuderanno il 31 ottobre o prima, in caso di raggiungimento di quota 10.000.

È possibile iscriversi online seguendo le indicazioni riportare sul sito di Corri in Rosa (corrinrosa.run), nella sede di Maratona di Treviso (via Martiri delle Foibe 18/B, nella zona industriale di Scomigo, a Conegliano) o nei seguenti punti raccolta a Conegliano (Farmacia Carli, viale Istria 50; Erboristeria Clorofilla, viale XI febbraio 50; il Tulipano, viale Italia 311), a Pianzano (Gelateria S. Lorenzo, via S. Urbano 140), a Sacile (Kona.3, Campo Marzio 6°), a San Vendemiano (La Lira Coffee, via Alcide De Gasperi 45; Joy Club, viale Italia 141; Atl-Etica San Vendemiano, via Maniach 31), a Treviso (Un Sesto Acca, via IV novembre 84b), a Vittorio Veneto (Art & Fantasy, Piazza San Francesco 16; Bar alle Piscine da Veronica, Piazza Aldo Moro 6). Sono inoltre attivi i punti raccolta iscrizioni presso i negozi il Tulipano di: Aviano, Azzano Decimo, Casarsa della Delizia, Cordenons, Porcia, Pordenone, Sacile e San Vito al Tagliamento in provincia di Pordenone; Oderzo, Spresiano e Zero Branco in provincia di Treviso e Feltre in provincia di Belluno.
 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Altri sport

Fino al 31 ottobre è possibile inviare un breve testo che sarà poi stampato per il giorno dell’evento

Corri in Rosa: sui pettorali i messaggi di incoraggiamento delle donne

SAN VENDEMIANO - Lo staff di Maratona di Treviso, che organizza la sesta edizione della manifestazione tutta al femminile Corri in Rosa, ha deciso di dare la possibilità alle iscritte, ma non solo, di lasciare un messaggio positivo dedicato alle donne che sarà poi stampato sui pettorali.

...

Altri sport

Oro per la squadra di kumite composta da Vanná Ceriello (in prestito dal Wado Ryu Spinea), Tommaso Mason, Matteo Silvestri, Matteo Simionato, Juri Mason, Alex Bortolotto, Matteo Magagna (in prestito dal Senshinkai Padova)

Karate Castelfranco sugli scudi agli Italiani di Ostia Lido

CASTELFRANCO - Grandi emozioni questo weekend per i Castellani  del Germinal Karateche assieme ai colleghi veneti hanno nettamente dominato la scena dei Campionati Italiani a Squadre 2019, superando avversari storici che si aggiudicavano il titolo italiano ormai da anni.

Altri sport

Una cavalcata iniziata a marzo che ha portato la compagine mottense in testa alla classifica, da dove non si è più spostata fino al termine dell’anno sportivo

Il Footgolf Motta si laurea Campione d'Italia

MOTTA DI LIVENZA - Il FootGolf Motta si laurea Campione d’Italia. Sabato 5 e domenica 6 ottobre si è svolta l’ultima tappa del campionato Nazionale di FootGolf, presso il Golf Club di Asolo, dove FootGolf Motta ha vinto il titolo di squadra Campione d’Italia 2019.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×