21/05/2018parz nuvoloso

22/05/2018temporale e schiarite

23/05/2018possibile temporale

21 maggio 2018

Mogliano

Mercurio nell'acqua, al via il monitoraggio

L'assessore Mancini: "L’acqua dei nostri rubinetti domestici è prelevata da pozzi non contaminati"

commenti |

mercurio

MOGLIANO - Il Comune di Mogliano ha ottenuto il monitoraggio dei pozzi privati per verificare eventuali inquinamento da mercurio della falda acquifera. Sono 14 i pozzi su 500 quelli che hanno una profondità tale da intercettare eventualmente la falda contaminata.

Martedì 24 l’Assessore all’Ambiente Oscar Mancini ne parlerà in una pubblica assemblea. “Parteciperò all’assemblea – dichiara Oscar Mancini - per informare la comunità di Zerman circa lo sviluppo delle iniziative in corso con la Regione, L’ARPAV, il CAV, Veritas e il Consiglio di Bacino”.

L’acqua dei nostri rubinetti domestici è prelevata da pozzi non contaminati



I risultati delle analisi ARPAV mostrano che la presenza di mercurio riguarda prevalentemente l’acquifero VIII che è compreso tra i 220 e i 240 metri e la sua direzione è NO-SE. Si è quindi deciso di selezionare quei pozzi posizionati nella fascia che rischia di essere contaminata in progressione da Nord-Ovest. Tra questi pozzi quelli che hanno una profondità tale da intercettare l’eventuale contaminazione. Questi pozzi sono 14.

“Mi preme sottolineare – conclude l’Assessore Mancini – che il problema non riguarda la nostra rete acquedottistica poiché l’acqua dei nostri rubinetti domestici è prelevata da pozzi non contaminati e costantemente monitorati da Veritas e dall’ULSS”.

Gianfranco Vergani

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

18/12/2017

Mercurio nell'acqua, Mancini contro Barbisan

L’Assessore alle politiche ambientali, Oscar Mancini, interviene nel dibattito riguardante la contaminazione da mercurio nella bassa trevigiana. E attacca l'esponente del Carroccio

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.936

Anno XXXVII n° 10 / 24 maggio 2018

VI RACCONTO UNA FAVOLA. LA MIA

La strada verso Iasi. Abbandonata alla nascita in Romania, Georgiana viene adottata a 7 anni da un imprenditore di Vittorio Veneto e dalla moglie. Poi il padre muore, e lei parte alla ricerca delle sue origini…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×