23/10/2018velature sparse

24/10/2018sereno con veli

25/10/2018quasi sereno

23 ottobre 2018

Politica

Migliaia a Riace per Mimmo Lucano

commenti |

In migliaia a Riace hanno preso parte, sabato pomeriggio, alla manifestazione di solidarietà al sindaco Mimmo Lucano, arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. "Siamo rimasti allibiti - afferma all'Adnkronos il vicesindaco di Riace, Giuseppe Gervasi - Non ce lo aspettavamo, non era mai accaduta una cosa simile: un paese invaso pacificamente".

 

"Senza slogan solo solidarietà per Mimmo Lucano e per Riace - continua - Grande, grande civiltà". Il corteo dei manifestanti ha sfilato fino a sotto casa di Lucano, che si trova ai domiciliari: "Lui è stato per diversi minuti dietro alla finestra, è stato un momento particolare, salutava ed era molto commosso - commenta Gervasi - come lo erano moltissimi manifestanti".

 

Lucano è finito agli arresti domiciliari martedì scorso nell'ambito dell'operazione Xenia della Guardia di Finanza, per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti. Sospeso dalla carica di sindaco dalla prefettura di Reggio Calabria, il sindaco prima dell'interrogatorio si era detto sorpreso per la grande solidarietà arrivata da tutta Italia. "Non ho nulla da nascondere e tutto quello che so lo dirò", aveva affermato arrivando in tribunale a Locri, aggiungendo: "Anche il gip lo ha detto, il mio è un reato di umanità".

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×