22/07/2018temporale e schiarite

23/07/2018parz nuvoloso

24/07/2018quasi sereno

22 luglio 2018

Politica

Migranti, si apre una crepa nel Governo

commenti |

Nuovo scontro sui migranti, tutto italiano. La crepa all'interno del governo e del Movimento 5 Stelle si apre dopo le parole del presidente della Camera, Roberto Fico, in visita all'hotspot di Pozzallo. "Io i porti non li chiuderei. Dell'immigrazione si deve parlare con intelligenza e cuore", dice la terza carica dello Stato aggiungendo: "Quando si parla di ong bisogna capire cosa si vuole intendere. Fanno un lavoro straordinario. L'inchiesta di Palermo archiviata, l'inchiesta di Catania da un anno non cava un ragno dal buco. Quindi bisogna capire bene di chi si parla e chi le finanzia, se non si fa cattiva informazione. Le ong nel Mediterraneo hanno salvato i migranti". E ancora: "Bisogna essere solidale con chi emigra, che sono storie drammatiche che toccano il cuore".

 

A quel punto è Luigi Di Maio che interviene affermando che in tema di migrazioni il governo non ha mai chiuso i porti, mentre la chiusura c'è stata nei confronti delle Ong che non si attengono. Quelli di Fico, insomma, per il capo M5S, sono prese di posizione della terza carica dello Stato e il governo le rispetta, pur non essendo la linea dell'esecutivo. A pensarla allo stesso modo è l'altro vicepremier Matteo Salvini per il quale si tratta di "un punto di vista personale”. Parole, quelle di Fico, che piacciono invece all'opposizione.

 

“Ho apprezzato le parole di questa mattina del presidente Roberto Fico. Sono parole giuste. Ora mi auguro che voglia muoversi sia verso la maggioranza di governo e nel suo movimento perché si rifletta con serietà sulla situazione e si fermino scelte sbagliate come quelle fatte sino a qui dall’esecutivo”, ha affermato il segretario reggente del Partito democratico, Maurizio Martina. "Rompendo un muro di ipocrisia e di imbarazzati silenzi da parte del Movimento 5 Stelle di fronte alle esternazioni quotidiane di Salvini, il presidente della Camera Roberto Fico ha pronunciato parole di verità sul ruolo delle Ong", ha detto dal canto suo il capogruppo di Liberi e uguali alla Camera, Federico Fornaro. .

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×