19 agosto 2019

Italia

Milano in rosso, spread oltre 300

commenti |

Lo scontro tra Italia e Ue sulla manovra economica - con lo spread in risalita - e il tonfo della Borsa di Shanghai (che chiude lasciando sul terreno oltre 3 punti e mezzo percentuali) appesantiscono l'apertura delle Borse europee che avviano gli scambi con perdite che raggiungono il mezzo punto percentuale. E sale il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi: dopo aver aperto in rialzo a 295 punti base, con un rendimento del 3,512%, lo spread continua la sua corsa e affossa le Borse europee.

 

In mattinata il differenziale tra Btp e Bund tedeschi raggiunge i 307 punti base, mentre Piazza Affari scivola sotto i due punti percentuali. L'indice Ftse Mib segna -2,45%, l'All Share -2,41%. Perdono quota anche le altre piazze del Vecchio continente, con Parigi che lascia sul parterre lo 0,84%, Francoforte lo 0,90%, Londra lo 0,45% e Bruxelles lo 0,84%.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×