16/07/2018temporale e schiarite

17/07/2018possibile temporale

18/07/2018quasi sereno

16 luglio 2018

Cronaca

Milano, violenta la vicina di casa: arrestato

commenti |

Un egiziano di 28 anni è stato arrestato dalla polizia di Milano per violenza sessuale ai danni di una sua vicina di casa. Entrambi sono residenti in zona Città studi e l'episodio di molestie e violenza si è verificato nella notte tra venerdì e sabato scorso.

Lei rincasava dalla serata fuori e, sulla porta d'ingresso dello stabile, ha trovato l'uomo ad aspettarla. Il 28enne ha iniziato a palpeggiarla e a toccarla con forza. Secondo il racconto della polizia, la donna ha poi tentato di scappare per le scale dello stabile ma è stata inseguita dall'uomo che l'ha nuovamente raggiunta e molestata. Liberandosi con una gomitata, la ragazza è riuscita a raggiungere il suo appartamento e a chiamare gli agenti, intervenuti nell'immediato.

L'uomo, incensurato e con regolare permesso di soggiorno, è stato scarcerato con il divieto di avvicinamento alla vittima. Ha tentato di giustificarsi con il giudice dicendo che era "ubriaco" e che aveva litigato con la moglie. Per questo, avrebbe avuto bisogno di "compagnia".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×