17/01/2019pioviggine

18/01/2019variabile

19/01/2019velature diffuse

17 gennaio 2019

Rugby

Mogliano battuto dal Petrarca per 40 a 13

Sconfitta netta anche se a sprazzi i biancoblù hanno fatto vedere buone cose. Troppe le distrazioni difensive per sperare nell'impresa.

Rugby

mogliano rugby

PADOVA – Purtroppo stavolta l’impresa non riesce e Mogliano deve cedere nettamente contro il Petrarca affrontato oggi negli impianti della Guizza. I tuttineri hanno fatto vedere di essere squadra solida come previsto e di avere grandi ambizioni per l’esito di questa stagione. Un primo tempo nel quale i biancoblù subiscono troppo facilmente gli attacchi dei padroni di casa, non riuscendo mai a loro volta a concludere positivamente le situazioni favorevoli create. La doppia inferiorità numerica nel finire della frazione segna negativamente e quasi definitivamente l’incontro.





Mogliano non da mai l’impresione di mollare, anzi reagisce coraggiosamente alla situazione sfavorevole, soprattutto nel secondo tempo. Nonostante questo all’inizio della seconda parte di gara deve subire nuovamente alcune mete. Poi però, inizia a tenere in mano più spesso il pallino del gioco e conquista una evidente superiorità nelle situazioni di mischia ordinata. Tante le azioni multifase anche con ripartenze dai propri ventidue, con Padova spesso indisciplinata in fase difensiva, che permettono la realizzazione di due meritatissime mete. Non bastano però per poter essere soddisfatti della prova odierna. Contro Viadana servirà un deciso salto di qualità per cercare di ottenere la prima vittoria anche in una partita di Campionato. L’appuntamento è per sabato prossimo, 3 febbraio, al Quaggia di Mogliano Veneto, kick off alle ore 15.00.





Federico Dalla Nora: “Forse l’approccio non è stato quello che ci attendavamo, troppe distrazioni sia in attacco che in difesa ci hanno penalizzato oltremodo. Non c’era in campo la “verve” che ci serviva oggi, contro squadre così al minimo errore e se sbagli a leggere la situazione paghi dazio. Poi nel resto del gioco i ragazzi combattono, nelle azioni mettono cuore e testa, ma in fase realizzativa e difensiva commettiamo ancora troppi errori, manca un po’ di esperienza, serve sicuramente più tempo e continuare a lavorare in allenamento come facciamo ogni settimana.”





Padova, Stadio “M. Geremia” – sabato 27 gennaio 2018



Eccellenza, XI giornata Petrarca Padova v Mogliano Rugby 40-13 (28-3)



Marcatori: p.t. 4’m.Trotta tr. Fadalti (7-0), 14’ m Rossi tr Fadalti ( 14-0), 16’ c.p. Giabardo G. (14-3)30’m. Cannone tr. Fadalti( 21-0), m. Su’a tr.Fadalti (28-3)



s.t. 46’m. Riera (33-3) , 52’ m. Bernini tr. Fadaldi (40-3), 55’m. Masato (40-8) 75’ m. Ferraro(40-13),



Petrarca Padova: Fadalti (62’ Coppo); Rossi, Favaro( 18’ Rizzi, 80’ Su’a), Belluco, Bettin; Riera, Su’a (69’ Cortellazzo); Bernini, Nostran (cap.) ( 13’Conforti), Trotta; Salvetti (41’Saccardo), Cannone; Filippetto( 30’Vannozzi), Delfino, Acosta ( 7’Scarsini)



A disp.: Santamaria



All. Marcato



Mogliano Rugby: Giabardo A (35’-39’ Ferraro) ,Masato, Buondonno (78’ Giabardo G.), Zanatta (58’ Da Re), Guarducci; Giabardo G.(49’Mornas), Fabi (41’ Gubana); Manni, Corazzi (Cap.)(52’ Carraretto), Baldino; Maso (v.Cap.), Flammini(53’ Bocchi); Stefani (23’ Bigoni), Nicotera( 48’Ferraro) Vento (48’Buonfiglio).



All. Dalla Nora



Arb.: Manuel Bottino (Roma)



AA1 Boraso (Rovigo), AA2 Cusano (Vicenza)



Quarto Uomo: Lazzarini (Rovigo)



Note: giornata serena, Spettatori circa 1000.



Cartellini: 29’ giallo Nicotera (Mogliano Rugby), 38’giallo Corazzi ( Mogliano Rugby), 57’ giallo Saccardo ( Petrarca Padova), 73’ giallo Bernini ( Petrarca Padova)



Calciatori: Fadalti (Petrarca Padova) 5/6 ; Giabardo G.( Mogliano Rugby)1/1 , Mornas ( Mogliano Rugby) 0/2



Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5 ; Mogliano Rugby 0



Man of the Match: Su’a (Petrarca Padova)


 

Altri Eventi nella categoria Rugby

James Keatley
James Keatley

Rugby

Mediano di apertura versatile in grado di ricoprire anche i ruoli di centro ed estremo, ha tra le sue caratteristiche l’ottima visione di gioco e l’abilità del gioco al piede

Nuovo colpo per il Benetton Rugby, arriva James Keatley

TREVISO - Secondo colpo di mercato del Benetton Rugby in vista della prossima stagione. Arriva l’utility back Ian James Keatley attualmente in forza al Munster Rugby.

Herbst e Steyn
Herbst e Steyn

Rugby

Il Benetton conferma due pilastri della squadra anche per le prossime due stagioni

Herbst e Steyn prolungano fino al 2021

TREVISO - Il Benetton Rugby ha trovato l'accordo per il rinnovo dei contratti di Irné Herbst e di Abraham Jurgens Steyn sino al 30 giugno 2021.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×