17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018sereno

17 agosto 2018

Altri sport

A Mogliano ecco la Marcia in Rosa

L'appuntamento sportivo-benefico di domenica è stato organizzato nell'ambito della campagna di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno

Altri sport

il comune moglianese

MOGLIANO - Domenica 22 ottobre a Mogliano Veneto si marcia in rosa. Nell’ambito della campagna nazionale dedicata alla prevenzione del tumore al seno, Ottobre in Rosa è un appuntamento ormai consolidato a Mogliano, in collaborazione con le associazioni del territorio.

“Quella di domenica è un’iniziativa alla quale teniamo molto – sottolinea il sindaco di Mogliano Veneto, Carola Arena –. Innanzitutto per la finalità benefica di questa bella manifestazione di solidarietà alla quale invitiamo tutti i nostri cittadini a partecipare. Ma anche perché rappresenta un’opportunità di condivisione di esempi positivi, di coraggio e speranza, che autoalimentano la forza nel superare gli ostacoli della malattia. Questo serpentone rosa diffonderà energia e allegria in tutta la nostra città”.

La Marcia in Rosa, iniziativa a scopo benefico promossa da APIO ogni anno nel mese di ottobre per sensibilizzare alla prevenzione del tumore al seno, coinvolge anche i territori limitrofi, in particolare Preganziol, dove si era svolta l’edizione precedente.

“L’ampia risonanza dell’informazione alle donne e la capillare sensibilizzazione alla prevenzione sono le armi più utili per la lotta al tumore al seno. Questo è il motivo alla base delle nostre scelte nel sostenere queste iniziative – dichiara l’Assessore alle politiche sociali, Tiziana Baù –. Vorrei però aggiungere che è anche grazie alla collaborazione con le attivissime associazioni del territorio, in particolare LILT e APIO in questo caso, che riusciamo a concretizzare il nostro impegno nel creare le condizioni ottimali per il ben-essere della nostra comunità. Ottobre in Rosa e questa Marcia in Rosa sono uno dei tanti tasselli ai quali ci dedichiamo in questa ottica”.

Il gazebo per le iscrizioni sarà installato alla partenza del percorso, in via Matteotti davanti al capitello, a partire dalle 9.00. La marcia partirà alle 9.30 e si svolgerà per circa 5 km per le vie del Quartiere Ovest, compreso un tratto sulla riva destra dello Zero e si concluderà verso le 11.30 presso gli impianti sportivi del Circolo Ricreativo dell’Ovest. In caso di maltempo verrà optato per un percorso alternativo.

La quota di iscrizione è di 5 Euro, gratuita per ragazzi fino ai 14 anni, Il ricavato sarà destinato a sostenere progetti di prevenzione. Ai partecipanti alla Marcia in Rosa saranno distribuiti i nastri rosa, a sostegno della Campagna Nastro rosa promossa da LILT.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Came in azione
Came in azione

Altri sport

Per la Marca ai nastri di partenza c'è la Came Dosson. Arzignano sarà l'altra veneta che parteciperà al campionato della massima serie

Calcio a Cinque / Ecco il calendario della Serie A

CASIER - Ecco il campionato di Serie A: varato il calendario di Calcio a Cinque che partirà il prossimo 29 settembre.
 

Margherita Panziera
Margherita Panziera

Altri sport

Ben sette medaglie per gli atleti trevigiani agli Europei di Glasgow: tutte dall'acqua

Settebello Treviso

TREVISO - Agli Europei di Glasgow pioggia di medaglie per la Marca: tutti i risultati sono giunti dagli sport d’acqua.
 

da destra a sinistra, Giuseppe Zoni, Vincenzo Parrinello e il coordinatore dell’incontro di “Casa Atletica Italiana”, Alberto Villa
da destra a sinistra, Giuseppe Zoni, Vincenzo Parrinello e il coordinatore dell’incontro di “Casa Atletica Italiana”, Alberto Villa

Altri sport

La manifestazione internazionale del 1° maggio è stata presentata a “Casa Atletica Italiana”, il quartier generale del team azzurro impegnato nella rassegna continentale di atletica

Oderzo in vetrina agli Europei di Berlino

ODERZO – Oderzo 2019 inizia a correre. Il conto alla rovescia che condurrà all’evento del 1° maggio del prossimo anno è iniziato ufficialmente a “Casa Atletica Italiana”, all’Hotel Golden Tulip di Berlino, quartier generale del team azzurro.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×