28/05/2018variabile

29/05/2018possibile temporale

30/05/2018possibile temporale

28 maggio 2018

Rugby

Il Mogliano riparte da Roma

Ufficializzato giovedì il calendario dell'Eccellenza, massimo campionato italiano di Rugby. Trevigiani al via in trasferta

Rugby

Foto d'archivio di un derby Mogliano-Padova

MOGLIANO - La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato oggi il calendario del Campionato Italiano d’Eccellenza per la stagione 2017/18, al via nel week-end del 23/24 settembre. Il Mogliano inizierà la sua stagione in casa delle Fiamme Oro. 

A dare il via alla nuova stagione, sabato 23 settembre alle 16, saranno i campioni in carica del Patarò Rugby Calvisano che come da tradizione faranno visita alla neo promossa Toscana Aeroporti I Medicei. Impegno in trasferta anche per il FEMI-CZ Rovigo, finalista dello scorso campionato, che affronterà il Conad Reggio.

Il primo derby veneto è in programma alla seconda giornata di campionato e metterà di fronte il Mogliano e il Petrarca, semifinalista nella passata stagione. Il remake della sfida Scudetto tra Calvisano e Rovigo è in calendario domenica 19 novembre. L’ultima giornata di campionato offrirà agli appassionati della palla ovale un doppio derby tra Lazio e Fiamme Oro nella capitale e tra Petrarca e Rovigo in Veneto.

Tutte le giornate di campionato programmate nei weekend che vedranno impegnata la Nazionale Italiana Maggiore si disputeranno di domenica, ad eccezione della terza giornata di ritorno in calendario sabato 3 febbraio 2018: domenica 4 febbraio l’Italia esordirà allo Stadio Olimpico di Roma nell’edizione 2018 del 6 Nazioni contro i campioni in carica dell’Inghilterra.

La stagione regolare qualificherà alle semifinali le prime quattro classificate che si affronteranno in gare di andata (28/29 aprile) e ritorno (5/6 maggio) secondo il seguente schema:

4° classificata v 1° classificata
3° classificata v 2° classificata

Le vincenti del doppio turno di semifinale si affronteranno in gara unica, sabato 19 maggio 2018, nella Finaleche assegnerà il Titolo di Campione d’Italia 2017/2018 in casa della finalista meglio classificata al termine della stagione regolare. 

Non sono previste retrocessioni in Serie A per la stagione 2018/19 in previsione dell’ampliamento del massimo campionato nazionale a dodici squadre per la stagione a venire.

Qui di seguito la prima giornata di campionato:

I giornata (and. 23.09.17, ore 16/rit. 06.01.18, ore 15)

Rugby Viadana 1970 v Lafert San Donà

Toscana Aeroporti I Medicei v Patarò R. Calvisano

CONAD Reggio v FEMI-CZ Rovigo

Fiamme Oro Rugby v Mogliano Rugby

Petrarca Padova v S.S. Lazio Rugby 1927

 

QUI SOTTO IN ALLEGATO IL CALENDARIO COMPLETO

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Andrea Cavinato e Maurizio Piccin, coach e Presidente del Mogliano Rugby 1969
Andrea Cavinato e Maurizio Piccin, coach e Presidente del Mogliano Rugby 1969

Rugby

La Nuova Società rileverà il titolo sportivo del Mogliano Rugby SSD arl e parteciperà al prossimo Campionato di Eccellenza. Confermato l'impegno anche con la squadra cadetta e il settore giovanile.

PRESENTATO IL MOGLIANO RUGBY1969 E IL NUOVO COACH ANDREA CAVINATO

MOGLIANO - Conclusa dopo cira un'ora e mezza la conferenza stampa convocata ieri sera dal nuovo Presidente del Mogliano Rugby, Maurizio Piccin.


Appiah (foto Benetton)
Appiah (foto Benetton)

Rugby

Nuovo acquisto del Benetton Rugby in vista della prossima stagione

Appiah nuovo pilone biancoverde

TREVISO - In arrivo al Benetton Rugby il pilone modenese Derrick Appiah.

Baravalle
Baravalle

Rugby

Il tallonatore bianco-verde è stato sottoposto ad intervento chirurgico a Parma

Benetton, operato Baravalle

TREVISO - Il giocatore del Benetton Rugby Tomas Baravalle, a causa della lesione del tendine sovraspinoso della spalla destra, è stato sottoposto ad intervento chirurgico. 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.936

Anno XXXVII n° 10 / 24 maggio 2018

VI RACCONTO UNA FAVOLA. LA MIA

La strada verso Iasi. Abbandonata alla nascita in Romania, Georgiana viene adottata a 7 anni da un imprenditore di Vittorio Veneto e dalla moglie. Poi il padre muore, e lei parte alla ricerca delle sue origini…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×