15/10/2018nuvoloso

16/10/2018nuvoloso

17/10/2018pioviggine

15 ottobre 2018

Rugby

Mogliano supera con personalità Viadana per 26 a 3

Riscatto di Mogliano, che cancella la brutta sconfitta prestagionale e ha la meglio sui gialloneri con grande dimostrazione di forza.

Rugby

Mark Jackman, per lui 100% dalla piazzola con 5/5

MOGLIANO – Fantastica vittoria di Mogliano contro Viadana, una vittoria arrivata grazie ad un cuore immenso che ragazzi biancoblù oggi hanno gettato sul terreno di gioco insieme a tanta voglia di dimostrare quello che possono valere. Una mischia ancora una volta superlativa capace di guadagnare una meta tecnica con l’uomo in meno. Il neozelandese Mark Jackman impeccabile dalla piazzola. Una difesa che definire eroica non è abbastanza, non ha concesso nulla agli avversari anche in doppia inferiorità numerica e fino alla fine ha mantenuto inviolata la propria linea di meta. L’attacco ha saputo sfruttare le occasioni avute e questa volta ha cinicamente marcato punti nei momenti cruciali del match. Ci sono ancora margini di miglioramento e alcuni falli potevano essere evitati consentendo a Mogliano di soffrire un po’ meno. Oggi comunque la gioia per i colori biancoblù è davvero grande. Il Quaggia aspettava da tempo una prestazione di questo tipo e finalmente è stato accontentato, con i tifosi a sostenere la squadra per tutti gli 80 minuti. Vi ricordiamo che sabato prossimo Mogliano sarà impegnato in trasferta a Verona per la prima giornata di Coppa Italia, primo confronto della stagione contro la neopromossa squadra scaligera con vari ex. tra le proprie file.





Andrea Cavinato: “Indubbiamente non posso che fare i complimenti a tutti i giocatori del Mogliano, perché oggi hanno fatto una partita estremamente di sostanza, mettendo in luce il grande carattere che abbiamo dimostrato anche a Rovigo. Va detto per onore di cronaca che Viadana mancava di alcuni giocatori che per loro sono determinanti. Uno su tutti Antonio Denti. Per quanto ci riguarda abbiamo riproposto anche oggi una grande prova in mischia chiusa e siamo migliorati molto sui drive da touche, sia in attacco che in difesa, ma quello che ha fatto veramente la differenza è stata la grandissima difesa messa in campo dai nostri giocatori che non hanno concesso nemmeno alla fine il piacere della meta agli avversari. Per noi le prossime due partite di Coppa Italia saranno l’occasione per testare i giocatori che finora hanno giocato meno.”





Ricordiamo inoltre che nell’ambito della collaborazione con la Federazione Italiana Rugby, lunedi l’intero staff tecnico della Nazionale maggiore di Rugby si riunirà presso gli impianti dello Stadio “Maurizio Quaggia”





Il Tabellino:



Mogliano Veneto – Stadio “Maurizio Quaggia” – sabato 06 ottobre 2018



Top12, IV giornata



MOGLIANO RUGBY 1969 v RUGBY VIADANA 1970 26 – 3 (13-3)



Marcatori: pt. 2’ cp. Ormson (0-3); 6′ cp. Jackman (3-3); 22′ cp. Jackman (6-3);38′ meta tecnica (13-3);



st. 41′ cp.Jackman (16-3);50′ m. Caila tr. Jackman (23-3);55′ cp. Jackman (26-3)



MOGLIANO RUGBY 1969: Da Re (78′ Gallimberti); Pavan(74′ D’Anna), Scagnolari, Zanatta, Guarducci; Jackman, Gubana(74′ Fabi); Bocchi (47′ toai key), Corazzi (Cap.), Finotto; Baldino, Caila; Michelini(70′ Cincotto), Ferraro(78′ Ceccato), Buonfiglio(70′ Di Roberto)



all.: Cavinato



RUGBY VIADANA 1970: Apperley; Amadasi (52′ Di Marco), Bronzini, Pavan (73′ Tizzi), Spinelli; Ormson (cap.), Gregorio (52′ Bacchi); Denti And. (52′ Ribaldi), Moreschi, Wagenpfiel (40′ Ghigo); Guillemain, Gelati; Brandolini, Silva (55′ Nello), Balboni (52′ Breglia).



all.: Frati



Arb. Boraso (Roma)



AA1 Vedovelli (Milano), AA2 Pastore (Belluno)



Quarto Uomo: Cusano (Vicenza) Cartellini: 18′ Denti (Viadana) giallo; 28′ Baldino (Mogliano) giallo; 29′ Jackman (Mogliano) giallo



Calciatori: Mark Jackman 5/5(Mogliano Rugby 1969); Ormson 1/2 (Rugby Viadana 1970)



Note: Pomeriggio piovoso, terreno di gioco appesantito ma in buone condizioni, circa 800 spettatori.



Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 1969 4; Rugby Viadana 1970 0 Man of the match: Paolo Buonfiglio (Mogliano Rugby 1969)


 

Altri Eventi nella categoria Rugby

una fase del match
una fase del match

Rugby

Nel turno di campionato le trevigiane si aggiudicano il match per 60-0

Iniziative Villorba surclassa Monza

VILLORBA - Al campo centrale del Villorba Rugby, dietro al Palaverde, la formazione capitanata da Sara Barattin dopo alcuni minuti di studio delle avversarie, inizia a guadagnare terreno costringendo le avversarie ad indietreggiare per poi superarle in velocità con le  ali.

Benetton
Benetton

Rugby

Nel pomeriggio il Benetton ha battuto 40-14 il Grenoble nel primo match di Challenge Cup

Vittoria con bonus nell'esordio in Coppa

TREVISO - Parte bene, e con il bonus, l’avventura di Treviso in Challenge Cup. Oggi pomeriggio, sabato, a Monigo ha superato i francesi del Grenoble.

Paolo Uncini con il sostegno di Antonio Zanatta
Paolo Uncini con il sostegno di Antonio Zanatta

Rugby

I padroni di casa dominano il match lasciando ai biancoblù in versione rimaneggiata solo una meta allo scadere.

Coppa Italia amara per Mogliano strapazzato dal Verona 48 a 7

VERONA – Pesante sconfitta per Mogliano in quel di Verona, una prima giornata di Coppa Italia nella quale la squadra di Cavinato non è mai riuscita ad entrare davvero in partita.


Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×