22 settembre 2019

Vittorio Veneto

MOGNOL FORSE ALLA GUIDA DEL CCS

Scaduto il mandato di Silvia Tomasi

Claudia Borsoi | commenti | (7) |

Vittorio Veneto - Spetterebbe ad un membro del Comitato  No Traforo  S. Augusta - Si Alternative l'incarico di nuovo coordinatore del CCS, che fino al 31 dicembre 2009 era di Silvia Tomasi del Comitato Qualità della Vita, con vice Michele Bastanzetti.

Lunedì 8 si è tenuta, senza esiti, la prima riunione del CCS per la nomina del nuovo coordinatore, che rimarrà in carica per i prossimi sei mesi, come previsto da Statuto. E' stato fatto il nome di Alessandro Mognol, giovane ingegnere ambientale di Sant'Andrea del Comitato No Traforo  S. Augusta - Si Alternative, ma ancora nulla è certo. L'incertezza è dovuta alla sua difficoltà ad essere costantemente presente in città, lavorando a Bologna. E stata dunque rinviata alla serata del prossimo lunedì (15 febbraio) la nomina del nuovo coordinatore.

In attesa, il CCS ricorda l'appuntamento di venerdì 12 alle 20,30 al Collegio Dante sul tema "Democrazia partecipativa e cittadinanza attiva".

"Faremo delle domande generali agli Ospiti (ndr il senatore Castro e l'onorevole Rubinato) sulla partecipazione democratica dei cittadini, nelle varie forme, dai consigli di quartiere ai sindacati, dai Comitati alle associazioni, e sul perchè qui a Vittorio sia così difficile" anticipa Silvia Tomasi, che sarà presente venerdì sera. "Poi porremo delle domande circa le decisioni più delicate quali la viabilità e l'urbanistica e le "insidie" che nascondono; al termine spazio per le domande dal pubblico".

Il CCS ha invitato all'incontro il Sindaco Gianantonio Da Re e l'europarlamentare Giancarlo Scottà. Il Sindaco ha già confermato che non ci sarà "Venerdì sera sarò impegnato con il direttivo provinciale". Parteciperà uno degli assessori in rappresentanza dell'amministrazione? "Vedremo giovedì se qualcuno vorrà andare" riferisce Da Re, senza sbilanciarsi. 

 



Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Con un dott.Bastanzetti in casa avete dei problemi?? Subito lui a capo dei CCS :tempo disponibile sempre e dovunque,presenza costante su tutti i giornali locali con dichiarazioni varie legate a qualsiasi problema creatosi in citta',promotore-organizzatore di ogni qual si voglia raduno anti-provvedimento o proposte della attuale giunta comunale.Questa e'la persona piu'adatta a governare tutti i comitati!!Non puo',una persona cosi',essere sempre vice.Mi risulta che e'vice anche nel consiglio di quartiere di Ceneda,non e'possibile....
Vi prego fatelo presidente in ogni consiglio possibile,tanto noi concittadini non ci rimettiamo nulla.Continuera'nella sua presenza costante e a volte imbarazzante in tutte le vicende che vengono o che verranno a presentarsi.Lui si interessa di tutti i problemi:bretella,traforo,barriere anti-rumore,scuole,ordinamenti municipali,aree dismesse da reintegrare,ecc.ecc..Aprite i giornali quotidiani(gazzettino-la tribuna)leggete ogni giorno(oggi-treviso),mensilmente(il quindicinale)e chi trovate?Sempre lui:il dott.Bastanzetti(anche in foto).PRESIDENTE SUBITO DI TUTTO !!

segnala commento inopportuno

innanzitutto pure tu li chiami problemi e questa è già una bella cosa....
poi si sa, in ogni comunità, grande o piccola che sia c'è sempre qualcuno che si prende la briga di sobbarcarsi certe rogne e quindi di esporsi in prima persona.
non conosco di persona il dott. bastanzetti e quindi non esprimo valutazioni su di lui...
quello che maggiormente mi interessa sono gli input che mi vengono forniti anche tramite le sue dichiarazioni su argomenti che altrimenti rimarrebbero ben celati alla comunità.
credo che ogni iniziativa volta a coinvolgere e a far conoscere cosa succede nella nostra vittorio debba essere accolta con favore; quello che stupisce forse è che bastanzetti ci parla sempre di cose che noi non sappiamo e che invece dovremmo sapere.
non è che forse siamo noi a non interessarci di nulla?
io credo che se ognuno facesse la propria parte avremmo una marea di bastanzetti e qualche minchiata in meno fatta con i nostri contribiti, perchè non mi si dica che a vittorio non ci sono minchiate....
Vera

segnala commento inopportuno

Forse il sig. Bastanzetti pensa di sapere ed avere sempre la risposta o motivazione giusta, sa signora Vera c'è un detto dei nostri vecchi che dice queste parole: al saggio al sa nient e al m... sa tut, forse un pò di verità in questo c'è non pensa ? Perchè mi pare che il sig. B si impone con decisione e fermezza nelle sue affermazioni quindi ne è convinto e pensa (presuntuosamente) di avere la ragione dalla sua, e quando qualcuno lo contraddice lo insulta.

segnala commento inopportuno

Grazie, o Anonimissimo Semianonimo. Ma scusa... perchè solo "Presidente Subito" ? perchè non "santo subito"?
P.S.: Non sono Vicepresidente, a Ceneda. Non posso esser Presidente del CCS per motivi statutali. Informati meglio, se vuoi essere veramente effcace nella satira! Michele Bastanzetti

segnala commento inopportuno

Un Coordinatote dei Comitati "a rotazione" appare come una scelta saggia, al di là del nome che verrà proposto. Da un certo punto di vista è una garanzia che non si cristallizzino posizioni e che tutti possano contribuire agli obiettivi del Coordinamento.

segnala commento inopportuno

Caro Anonimo, fai un po' di confusione. Un conto è presumere di possedere la verità assoluta, cosa che non ho mai sostenuto oltre a NON aver mai insultato nessuno. Un conto è avere delle risposte sui problemi delle città, cosa che è permessa a tutti e risulta più facile a chi si è sempre impegnato civicamente. Tali risposte vanno confrontate ma, come sai, qui a Vittorio è tornata in vigore la monarchia dove non esistono cittadini ma sudditi ed il sovrano, verso essi, può permettersi atteggiamenti sprezzanti. Michele Bastanzetti

segnala commento inopportuno

Guarda che la gente che ti risponde non si ritiene ne sudditi e ne schiavi, ma persone capaci di ragionare con la propria testa, e fortunatamente differente dalla tua quindi cerca di stare attento a non considerare gli altri (persone che non la pensano come te) ne in minoranza e ne inferiori caro il mio tuttologo.

segnala commento inopportuno

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×