12 novembre 2019

Vittorio Veneto

MONASTERO, UDIENZA RINVIATA

I legali delle monache presentano al Tar foto e documenti sull'area Errea

| commenti | (6) |

| commenti | (6) |

Vittorio Veneto - Che fine ha fatto l'udienza riguardante la tumulazione delle monache cistercensi nel loro camposanto di San Giacomo? Fissata originariamente per il prossimo 17 dicembre, nel calendario del Tar non compare più: è stata rinviata a data da destinarsi. L'udienza avrebbe dovuto discutere il ricorso presentato dai legali del monastero di San Giacomo contro la decisione del comune di impedire la sepoltura delle monache cistercensi defunte nel monastero, sepoltura che impedirebbe al comune di costruire accanto al brolo. Qualche giorno fa però i legali delle monache hanno presentato al Tar foto e documenti per dimostrare che il comune sta costruendo la nuova scuola elementare di San Giacomo non più ai confini del brolo del monastero ma in area Errea.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×