18/01/2018quasi sereno

19/01/2018quasi sereno

20/01/2018parz nuvoloso

18 gennaio 2018

Montebelluna

Montebelluna: malore in auto, lo salvano dei passanti

Gli hanno praticato il massaggio cardiaco in attesa dell’ambulanza

commenti |

MONTEBELLUNA – Viene colto da un infarto in auto, ma riesce ad accostare e a chiedere aiuto a dei passanti, che chiamano subito un’ambulanza ma soprattutto gli prestano soccorso tentando la rianimazione col massaggio cardiaco.

È accaduto martedì, lungo via Bongiovanni a Montebelluna.

 

Quando sono arrivati sul posto i sanitari del 118 hanno effettuato delle operazioni col defibrillatore, riuscendo a rianimarlo e a stabilizzarlo per il trasporto in ospedale.

Determinante comunque è stato il tempestivo intervento da parte delle persone che sono accorse in suo aiuto.

 

L’uomo ora si trova ricoverato in ospedale a Montebelluna e non sarebbe in pericolo di vita.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

26/12/2017

Malore davanti al Palaverde

Una donna di circa 60anni si è sentita male di fronte al Palazzetto di Villorba un'ora prima dell'inizio dell'incontro dell'Imoco Volley

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×