22/04/2019variabile

23/04/2019pioggia moderata

24/04/2019nuvoloso

22 aprile 2019

Montebelluna

A Montebelluna si fa la guerra virtuale tra le contrade

È nato “Montebelluna Guerra Bot 2020”, il gioco Facebook ispirato al più celebre ItaliaGuerraBot che creato solo il 24 marzo 2019 ha quasi 100mila seguaci

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

MONTEBELLUNA – “3 gennaio 2020. Le Piazze conquistano il territorio della Stazione. La Stazione è stata completamente sconfitta. 31 territori rimanenti”: questo è l’ultimo post di Montebelluna Guerra Bot 2020 il gioco Facebook che vede scontrarsi virtualmente 34 località montebellunesi, frutto della scomposizione delle 11 contrade del Palio. Un’idea ispirata da giochi analoghi che da qualche tempo stanno spopolando nei social: WorldWarBot, ItaliaGuerraBot (creato solo il 24 marzo 2019 ha quasi 100mila seguaci) e il TankoBot di Average Veneto Guy.

“Per prepararci adeguatamente al palio 2019 ed accendere già da ora un po' di sano campanilismo e astio intercontradiale abbiamo ideato Montebelluna guerrabot 2020, l'arena dove le vostre contrade potranno scannarsi incitate dai loro più accaniti sostenitori! – spiegano gli ideatori del gioco online - Siamo nel 2020, le varie zone di Montebelluna hanno deciso di scontrarsi per aggiudicarsi l'intero territorio del comune. Chi avrà la meglio?”.

Questo il link del gioco https://www.facebook.com/montebellunaguerrabot/ che qualcuno si chiederà come funziona? Semplicemente, basta seguire gli aggiornamenti delle campagne belliche tra le località montebellunesi sulla pagina Facebook: a decretare gli esiti delle battaglie è infatti un software. Contradaioli montebellunesi la sfida è aperta, che vinca il migliore!


Nicola Palumbo, presidente dell'Ente Palio del Vecchio Mercato, ci tiene a precisare: "Specifico che si tratta di un’iniziativa non promossa dall’Ente Palio. Si tratta di algoritmo che sta prendendo piede in tutta Italia non sviluppato da noi".

 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×