16/02/2019sereno con veli

17/02/2019foschia

18/02/2019nebbia e schiarite

16 febbraio 2019

Sport

MORANDI SALUTA IL TREVISO

Mister Zanin: «Per il mercato non c'è fretta»

Altri Sport

TREVISO - Addio definitivo per Mattia Morandi che lascia il Treviso a causa di vizi cardiaci che gli hanno causato addirittura il ricovero al pronto soccorso a causa di uno svenimento lo scorso weekend.

Per il Treviso di Prima Divisione l'uomo d'ordine davanti alla difesa sarà uno tra Bandiera, Spinosa e Beccia. Più avanti, magari ad agosto, arriverà un attaccante di categoria. Pattuglia scarna, quella a disposizione di mister Zanin: 18 giocatori e 4 portieri, fra cui Luigi Sanna, classe 1992 dal Cagliari, in ballottaggio con Berto ('93) per fare il terzo.

"Morandi anche due anni fa aveva avuto dei problemi - rivela il mister - In questo momento a disposizione ho una squadra molto giovane, ora vedremo dove e quando inserire un elemento di esperienza per il salto di qualità.

Non abbiamo tutta questa fretta, al momento voglio valutare bene il gruppo che ho e che si sta comportando molto bene; pian piano, quando avremo le idee più chiare, vedremo.

Chiaro che siamo in pochi, questo sì, la rosa va allargata anche perché ci saranno da fare 38 gare: servono 22 giocatori, magari aggregheremo qualche giovane".

Zanin sarà affiancato dal vice Gigi Russo, dal preparatore atletico Adalberto Zamuner e dal preparatore dei portieri Roberto Boldrin. Il responsabile medico è Dino Munarolo, massaggiatore Gigi Zanusso (dal Portogruaro, nella foto), team manager Antonio De Santis, dirigente accompagnatore Marco Tonel.

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×