24/06/2017piovaschi e schiarite

25/06/2017temporale e schiarite

26/06/2017quasi sereno

24 giugno 2017

Montebelluna

MORBILLO, L’EPIDEMIA AVANZA

Altri due casi: sale a 27 il numero di coloro che hanno contratto la malattia nell’area di Montebelluna

| commenti |

| commenti |

Montebelluna – Si registrano altri due casi di morbillo: si è passati da 25 di cui si diceva ieri (leggi l’articolo >>) a 27.

Se si guarda agli ultimi anni si tratta di un’epidemia senza precedenti nell’Ulss 8: prima del diffondersi della malattia di questi giorni, si erano verificati solo due casi di morbillo nel 2008, mentre nei quattro anni precedenti, dal 2004 al 2008, non c’era stato nemmeno un caso.

Il Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 8 ricorda un’epidemia che la vaccinazione è l’arma più efficace a nostra disposizione per prevenire la malattia.

I soggetti suscettibili, cioè coloro che non sono mai stati vaccinati e non hanno mai avuto la malattia, possono rivolgersi ai servizi vaccinali territoriali (Ufficio Igiene) per richiedere la vaccinazione.

 

Commenta questo articolo


Loading...

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×