16 settembre 2019

Vittorio Veneto

E' MORTA LA SORELLA DI PAPA LUCIANI

Aveva 89 anni e viveva nel Trentino dal 1952

| commenti | (1) |

| commenti | (1) |

Vittorio Veneto - E' morta ieri, venerdì 5 giugno, nella sua casa a Santa Giuliana di Levico Terme, in provincia di Trento, Antonia Luciani, la sorella minore di Albino Luciani, vescovo di Vittorio Veneto, cardinale di Venezia e poi papa nel 1978.

Antonia aveva 89 anni e viveva nel Trentino dal 1952, dopo aver sposato Ettore Petri, un muratore conosciuto in Svizzera.  Era l'ultima parente stretta di Papa Giovanni Paolo I: il fratello Tranquillo Federico era morto in tenera età, mentre Edoardo nel marzo 2008.

E' sempre stata la più riservata della famiglia. Aveva partecipato all'avvio del processo di beatificazione del fratello Albino, a cui era molto legata: Giovanni Paolo I, ricordiamo, avrebbe guarito miracolosamente un pugliese da tumore.

Antonia era stato a lungo impegnata nella Democrazia Cristiana, ricoprendo anche incarichi politici e amministrativi a livello regionale.

Lascia due figli: Roberto, che vive tuttora a S.Giuliana, e Lina, che lavora nella sala stampa del Vaticano.

 I funerali si terranno lunedì pomeriggio.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Sono dispiaciuto... sicuramente una grande persona come lo è stato suo fratello Papa (forse l'unico che poteva veramente dare una svolta seria alla chiesa).
Claudio

segnala commento inopportuno

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×