21/11/2017foschia

22/11/2017parz nuvoloso

23/11/2017nuvoloso

21 novembre 2017

Cronaca

Morte Sofia, lo sfogo del papà su Facebook

commenti |

"Purtroppo ammalarsi in Italia non è una sfortuna, ma una colpa". Con queste parole, scritte su Facebook, rompe il silenzio Marco Zago, il papà della bambina di 4 anni morta di malaria all'ospedale di Brescia. "Impotenti. Così ci si sente nell'affrontare una malattia infida e aggressiva come la malaria nonostante la cordialità e l'impegno costante di medici e infermieri", prosegue Zago. Il papà della piccola Sofia si scaglia anche contro i media soffocanti che "ti assediano senza rispettare il tuo dolore". E ancora: "Impotenti. Così ci si sente nell'apprendere dai giornali che il corpo di tua figlia è sotto sequestro prima e che verrà sottoposto ad autopsia poi, senza essere stati minimamente informati, neanche si trattasse dei beni di un malavitoso".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×