20/11/2018pioggia debole

21/11/2018nuvoloso

22/11/2018parz nuvoloso

20 novembre 2018

Conegliano

Movida ed eccessi in occasione di Festa Longa: "Pipì, macchina imbrattata, urla e bestemmie"

La denuncia di un residente, che minaccia denunce

Roberto Silvestrin | commenti |

CONEGLIANO - Festa “molesta” in centro città, acuita dalle iniziative legate a “Festa Longa”. Il primo venerdì della kermesse coneglianese è stato comunque un vero successo, anche se non sono mancate le polemiche legate a urla, schiamazzi e vandalismi durante i festeggiamenti fino a tarda notte.

 

Era stato un cittadino coneglianese, via Facebook, a denunciare l’episodio: “10 pisciate umane sul cancelletto; macchina totalmente imbrattata; bicchieri rotti; bestemmie ed urla fino alle 4 di mattina. Se la cosa dovesse prolungarsi per i prossimi venerdì, quest’anno preparatevi per una denuncia da paura. La sicurezza viene prima di tutto”.

 

A rilanciare la polemica è il consigliere dem Isabella Gianelloni, attraverso il proprio blog: “Urla belluine e schiamazzi fino a notte fonda, "resti" depositati da gente ubriaca, nessun rispetto per la quiete e per i luoghi, bellissimi, del nostro centro. Avevo sollevato la questione qualche anno fa in consiglio comunale e allora mi si era risposto che qualche calice di prosecco non poteva rappresentare un problema. L'ho risollevata il mese scorso, insieme alla collega Rossetto, chiedendo che fosse svolta una pesante azione preventiva, parlando con i gestori dei locali del centro”.

 

A breve dovrebbe essere convocato un tavolo di confronto tra amministrazione e baristi, per cercare una soluzione agli eccessi della movida del centro. “Le avvisaglie c'erano già state in primavera, con i primi caldi, ed era evidente che intensificandosi le manifestazioni sarebbe aumentato il numero dei cretini in circolazione, che non leggono il regolamento di polizia urbana e, anche se lo leggessero, se ne farebbero comunque beffe – continua Gianelloni -. Ci sarà un tavolo con il sindaco e i gestori dei bar in Piazza Cima? A che ora? Propongo di convocarlo, itinerante per le strade, dall'1 alle 4 del mattino”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×