13/12/2018coperto

14/12/2018nuvoloso

15/12/2018sereno

13 dicembre 2018

Nord-Est

Muore schiacciato da una cisterna con mezza tonnellata di acqua

commenti |

E’ morto travolto da una cisterna contenente mezza tonnellata di acqua, un pensionato 70enne residente in una villa veneta di Cart di Feltre. L’uomo, Daniele Rosada, è rimasto vittima dell’incidente ieri pomeriggio, mentre si trovava presso la propria abitazione.

 

Soccorso dall’elicottero e portato in ospedale a Treviso, è morto poco dopo, come riporta Il Gazzettino.

 

La cisterna che l’ha travolto conteneva acqua piovana, probabilmente era stata raccolta ad uso agricolo. Per cause ancora non chiare, questa si è rovesciata ed è piombata addosso all’uomo, ferendolo in modo fatale.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×