22/01/2018piovaschi e schiarite

23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

22 gennaio 2018

Italia

Nadia Toffa: "Una bella botta, ma tengo duro"

commenti |

"Volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino... ho preso una bella botta, ma tengo duro". Sono le parole con cui Nadia Toffa, attraverso il profilo Facebook delle 'Iene', tranquillizza fan e amici dopo il malore che l'ha colpita in un hotel di Trieste sabato pomeriggio.

 

"Adesso parlo con i medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. Stasera - prosegue - le 'Iene' me le guardo da questo lettino, e vediamo che combinano senza di me... Torno presto. Nadia".

 

Volto di tante inchieste della trasmissione, la conduttrice 38enne era stata trasportata d'urgenza nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale di Cattinara nel primo pomeriggio di sabato, dopo essersi sentita male in un albergo triestino.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×