20/11/2017foschia

21/11/2017foschia

22/11/2017quasi sereno

20 novembre 2017

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Nardi di Sernaglia, terza asta deserta

Sempre più complicata la situazione dei lavoratori

commenti |

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Niente da fare per la Nardi di Sernaglia della Battaglia. E’ infatti andata deserta anche la terza asta che si è chiusa ieri: nessun acquirente ha presentato un offerta, nonostante il ribasso - rispetto al precedente tentativo - del 20%.

 

Come riporta la Tribuna, la base d’asta era stata fissata a 967mila e 680 euro. In vendita c’era proprio tutto: macchinari e linee di produzione, uffici, magazzino, ordini e marchio dell’azienda fallita a luglio 2016.

 

Si complica intanto la situazione dei lavoratori, circa un centinaio, che hanno perso il posto dopo il fallimento.

 

La mobilità degli operai under 50 scadrà infatti ad agosto 2017, mentre per gli over 50 c’è un po’ più di tempo, con la scadenza fissata a metà 2018.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×