24/09/2018quasi sereno

25/09/2018sereno

26/09/2018sereno con veli

24 settembre 2018

Nord-Est

Natasha, storica barista della birreria Pedavena, stroncata da un infarto a soli 38 anni

commenti |

Si è spenta improvvisamente, stroncata da un malore, Natasha Leontyeva, storica barista della birreria Pedavena. La ragazza è morta la notte tra giovedì e venerdì, colpita probabilmente da un infarto. Aveva appena 38 anni.

 

La notizia della sua scomparsa ha gettato nel dolore i familiari, gli amici e i numerosissimi clienti della birreria di Pedavena, nel bellunese, che da anni apprezzavano il sorriso e la cortesia della ragazza.

 

Natasha era originaria di San Pietroburgo, in Russia, ma viveva a Feltre e lavorava in birreria da molti anni.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×