23/11/2017coperto

24/11/2017nuvoloso

25/11/2017pioggia

23 novembre 2017

Oderzo Motta

Negozi sfitti a Oderzo, come utilizzarli?

Tavolo di lavoro tra il vicesindaco Sarri e i proprietari. Tra le idee, ospitare mostre temporanee e attività di associazioni di volontariato

commenti |

negozi sfitti a Oderzo

ODERZO - I negozi sfitti possono essere utilizzati in maniera alternativa? Tavolo di lavoro a Oderzo tra il vicesindaco Michele Sarri e i proprietari degli immobili commerciali sfitti in centro.

Come riportato dalla stampa locale, l'idea è quella di utilizzarle gli immobili in maniera alternativa, magari per una mostra o a servizio di iniziative del mondo delle associazioni.

Questo per cercare di utilizzare comunque gli spazi vuoti e per rendere Oderzo più accogliente e “turistica”.

L’amministrazione comunale ha fatto presente questa volontà anche ad Ascom: il vicesindaco Sarri sta parlando con ognuno dei vari proprietari.

L’idea è quella di utilizzarli e al contempo di lasciarli sempre e comunque nella piena disponibilità del proprietario di turno.

Tra le idee, ospitare mostre temporanee e attività di associazioni di volontariato.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

24/02/2015

Mette "mi piace", scoppia la polemica

Nel Carroccio opitergino mercoledì sera incontro "sull'utilizzo dei social network". La bufera dopo il "mi piace" di Michele Sarri a un incontro di Andrea Zanoni

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.924

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×