16/10/2018nuvoloso

17/10/2018pioviggine

18/10/2018parz nuvoloso

16 ottobre 2018

Mogliano

Nel weekend Protezione Civile in piazza a Mogliano

Un gazebo dei volontari di Mogliano Veneto sarà presente nello spazio antistante il Cinema Teatro Busan per la campagna "Io non rischio"

commenti |

protezione civile

MOGLIANO - Ci sarà anche quella di Mogliano Veneto tra le piazze italiane che daranno vita alla giornata di sensibilizzazione sul ruolo della Protezione Civile, denominata “Io non rischio”.

Un gazebo dei volontari della Protezione Civile di Mogliano Veneto, infatti, sarà presente nello spazio antistante il Cinema Teatro Busan, e i cittadini saranno informati sui rischi alluviani.

Il gazebo sarà aperto sabato e domenica dalle 8.30 alle 18.30.

Io non rischio è una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. Ma ancora prima di questo, Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto.

Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

 

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

21/10/2015

Ecco il Piano di Protezione Civile

Prima della votazione della mozione presentata dai Cinque Stelle, è stata pubblicata nel sito del Comune il Piano di Emergenza

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×