14 novembre 2019

Castelfranco

"No alla chiusura Agenzie delle entrate"

Puppato e Favero presentano interpellanza a Letta

commenti |

commenti |

CASTELFRANCO - Rivedere la decisione di chiudere altri 11 uffici territoriali delle Agenzie delle entrate in Veneto e Piemonte per evitare gravi disagi ai cittadini, alle imprese e ai lavoratori. E' quanto chiedono le senatrici del Pd Laura Puppato e Nicoletta Favero, con un'interpellanza rivolta al Premier Letta e al ministro dell'Economia Maurizio Saccomanni.

 

"In forza ai provvedimenti di spending review, l'Agenzia delle entrate - spiegano le due senatrici - ha deciso di chiudere gli uffici territoriali di Nizza Monferrato, Cossato, Bra, Chieri, Domodossola, Santhià in Piemonte e di Pieve di Cadore, Badia Polesine, Castelfranco Veneto, Vittorio Veneto e Arzignano in Veneto. Si tratta di un provvedimento che fa seguito alla chiusura, disposta già nel luglio scorso, di altri 17 uffici nello stesso territorio. La riduzione del numero degli uffici riguarda in modo prioritario quelli che hanno sede in province con meno di 300 mila abitanti, o con meno di 30 dipendenti o dislocati in stabili in locazione passiva".

 

"Ma a fronte di risparmi dubbi - continuano le esponenti del Pd - l'eventuale chiusura, momentaneamente sospesa, di questi 11 uffici del Piemonte e del Veneto, produrrebbe invece un forte aumento dei costi e dei disagi sia per i cittadini e le imprese che a tali uffici fanno riferimento e che, nel caso degli uffici di montagna, dovrebbero affrontare fino a 5 ore di viaggio per recarsi presso l'ufficio più vicino, sia per i 70 lavoratori che attualmente operano presso tali strutture e che sarebbero costretti a trasferirsi anche a 40 km di distanza".

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

31/10/2017

"Lega? Un partito fascista"

Laura Puppato (PD) segnala che la questione del volantino su Miriam Giuriati finirà in una discussione in Senato. E attacca il Carroccio

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×