08 dicembre 2019

Treviso

VENEZIA COME ATLANTIDE?

Piazza San Marco sott'acqua. La massima prevista è di +115 cm proprio in queste ore

| commenti |

| commenti |

VENEZIA COME ATLANTIDE?

VENEZIA - Acqua alta record a Venezia. Ieri i veneziani si erano svegliati già allarmati, visto che la previsione era di 140 cm sullo "zero" mareografico. Ma il livello ha raggiunto l'eccezionale livello di 156 cm, appena 38 in meno dell'evento del 1966: la città era bloccata.
 
Oggi la massima prevista è di +115 centimetri proprio in queste ore. (Guarda le previsioni delle maree)
 
Nelle zone alte della città allagamenti di alcune decine di centimetri; nei punti più bassi l'acqua ha superato gli 80 centimetri. Sul piano statistico, circa il 95% della città è stato invaso dalla marea.
 
Veneziani imbufaliti, ma turisti estasiati dal fenomeno, che non ha risparmiato le zone celebri, come ad esempio la Basilica di San Marco. Tutti da verificare ancora i danni della mareggiata nei negozi e nelle abitazioni al pianterreno.
 
Ieri tra l'altro l'acqua alta è coincisa pure con uno sciopero dei trasporti pubblici, proclamato dal Rdb Cub dell'Actv.
 
I turisti sorpresi dal fenomeno, e senza stivali, in alcune zone si sono dovuti rassegnare al pediluvio. Ad aggravare la situazione, l'impossibilità a un certo punto di raggiungere gli imbarcaderi per cercare di salire sui vaporetti "garantiti": le passerelle di legno contro l'acqua alta, infatti, non vengono posizionate sopra i 120 cm per ordinanza sindacale. Con una marea come quella di ieri le passerelle galleggiano e diventano pericolose.

E c'è chi si è improvvisato trasportatore sui generis: volontari altruisti infatti traghettavano gli altri a spalle verso i pochi punti asciutti.
 
L'apice è stato raggiunto tra le 10.45 e le 12: impossibile per tutti rimanere all'asciuto senza un paio si stivali fino alla vita.

L'acqua alta dipende dalla coincidenza di una bassa pressione particolarmente intensa  insieme a forte scirocco. Il fenomeno interessa dapprima i punti più bassi della città, in primis piazza san Marco quando i centimetri sopra il livello del mare sono 80. Secondo un calcolo probabilistico, un'acqua alta tra 140 e 150 centimetri si verifica una volta ogni 32 anni.

 

Vedi il video girato da un turista

Guarda l'acqua alta a Venezia attraverso le webcam del Comune.

 

 

 

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×