12 dicembre 2019

Castelfranco

TERMOCOPERTA A FUOCO, ANZIANO USTIONATO

A causare le fiamme un cortocircuito. Si era messo davanti alla tv e ad un certo punto si è accorto del fumo

| commenti |

| commenti |

Vedelago – Aveva acceso la termocoperta e poi se n’era tornato in cucina, sapendo che al momento di coricarsi avrebbe trovato il letto caldo. Non poteva prevedere, però, che la camera sarebbe andata in fiamme: la termocoperta si è incendiata per un cortocircuito.

Sfortunato protagonista della vicenda, un anziano di 67 anni di Vedelago, A.S.. La sua abitazione si trova in via Bordone. L’uomo stava guardando la tv.

Ad un certo punto è saltata la luce, lui si è guardato attorno e si è reso conto che c’era parecchio odore di fumo. È entrato in camera, ha alzato le coperte e una fiamma l’ha investito. Ha tentato di spegnere l’incendio e si è messo ad urlare chiamando aiuto.

Sono accorsi dei vicini che hanno chiamato i vigili del fuoco. Soligo ora si trova ricoverato nel reparto di Ematologia dell’ospedale di Castelfranco.

Ha delle ustioni di primo e secondo grado al volto e alle mani. L’appartamento ha riportato consistenti danni.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×