10 dicembre 2019

Castelfranco

BLITZ ANTIDROGA ALLE SCUOLE MEDIE

La Guardia di Finanza di Castelfranco ha iniziato le verifiche con l’utilizzo dei cani

| commenti |

| commenti |

Castelfranco – Droga: si abbassa l’età dei consumatori. E la Finanza manda i cani anche alle medie. La Tenenza di Castelfranco ha dato il via ai controlli nelle scuole e ha annunciato, appunto, che procederà con le verifiche anche alle scuole medie.

Un provvedimento che arriva dopo le richieste dei sindaci dei comuni di Castellana e Pedemontana, con cui la Finanza è costantemente in contatto. Si è partiti dalla sede dell’Istituto Alberghiero “Maffioli” di via Riccati. Da qui alla fine dell’anno verranno controllate tutte le scuole superiori e medie.

«È risaputo che c’è un generale abbassamento dell’età media dei consumatori di droga – spiega il comandante della Tenenza di Castelfranco Enzo Mazzocchi, coordinatore delle operazioni di verifica – per questo si è deciso di allargare il raggio d’azione anche alle medie. Del resto è una richiesta che è stata avanzata da diversi sindaci della zona».

La Finanza, inoltre, non si limiterà ai controlli nelle scuole. «I controlli con l’ausilio di cani antidroga – spiega sempre il comandante Enzo Mazzocchi - non si limiteranno ai soli istituti scolastici. Verifiche verranno effettuate anche alle stazioni di mezzi pubblici, dove i ragazzi si recano per prendere l’autobus e il treno, oppure nei bar che frequentano».

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×