06 dicembre 2019

Mogliano

OGGI INCONTRO SUL PASSANTE DI MESTRE

Al tavolo il commissario e i 14 sindaci interessati

| commenti | (1) |

| commenti | (1) |

OGGI INCONTRO SUL PASSANTE DI MESTRE

Preganziol - Riunione a Mestre, questa mattina; l’argomento, manco a dirlo, è il Passante.

Il commissario Invernizzi si siederà al tavolo con i 14 sindaci dei comuni interessati dagli oltre 30 chilometri dell’arteria. I sindaci di Preganziol e Casale sul Sile si oppongono all'apertura del casello di Preganziol: prevedono rallentamenti al traffico in segno di protesta se la situazione non cambierà.

Infatti secondo molti il casello di Preganziol potrebbe essere una sorta di imbuto al termine del passante stesso. Franco Zanata, primo cittadino di Preganziol, non le ha mandate a dire sulla questione. «Manca un vero ponte, un’intera struttura che dovrebbe collegare il passante all’innesto dell’A27» ha detto ieri ai giornalisti.

Oggi proverà a far cambiare idea ad Invernizzi, anche perché le opere complementari, sempre secondo il primo cittadino, non sono nemmeno iniziate. Zanata è fortemente preoccupato per il volume di traffico che verrà registrato nell’unico casello intermedio, proprio quello di Preganziol, proprio strategico con la tangenziale est.

Un problema che si potrebbe risolvere, secondo il sindaco, attendendo ancora un paio di mesi, ossia quelli necessari al completamento a sud dell’attuale casello Pertanto oggi i 14 sindaci proveranno a chiedere che il lavoro venga spostato nel tempo, almeno di un mese.

Invernizzi invece risponderà che l’apertura immediata della struttura permetterebbe un notevole alleggerimento del traffico lungo l’asse viaria.

Verso le dolomiti. Da una parte c’è chi sottolinea come, essendo in piena stagione invernale, l’apertura dell’asse sarebbe strategica. C’è invece chi ricorda come la crisi economica ha fatto diminuire di circa il 30% il passaggio di camion.

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

23/07/2015

Zerman, lavori al sottopasso

Atteso intervento per risolvere una volta per tutte il problema della risalita dell'acqua di falda ad altezza strada

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×