24 agosto 2019

Italia

Medico dà di matto in psichiatria: pazienti terrorizzati si barricano nelle stanze

commenti |

E' andato di matto, nel reparto psichiatria di un ospedale di Milano, un medico che è stato vittima di una "crisi psicotica paranoie" dovuta, pare, a un sentimento di amore non corrisposto.

 

E' successo la notte tra lunedì e martedì: il medico, 34 anni, ha terrorizzato gli ospiti dell'istituto milanese si cui è dipendente: armato di estintore ha infatti iniziato a girare per i corridoi urlando frasi senza senso. I pazienti si sono così barricati nelle stanze e per tre ore l'intero reparto è stato tenuto sotto scacco dal medico.

 

Per fermarlo è stato necessario l'intervento di 10 carabinieri che sono riusciti a convincerlo a seguirli al pronto soccorso di un altro ospedale, dove è stato sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

09/09/2016

Aprite quella porta

Una passeggiata per promuovere l'accessibilità ai cittadini ai centri di salute mentale

immagine della news

05/09/2013

Dove ti porta il male

Villa Rieti Rota, un centro di riferimento per le malattie psichiche e le gravi dipendenze

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×