10 dicembre 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

ARRESTATA COPPIA DI TOSSICODIPENDENTI SPACCIATORI

Nell'abitazione dei due sono stati trovati cocaina e denaro

| commenti |

| commenti |

Pieve di Soligo - Fabio Padoin, 40 anni, e la sua convivente Wilma Brun, 36 anni, entrambi disoccupati e con problemi di tossicodipendenza, sono stati arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Venerdì pomeriggio i carabinieri di Cison e Pieve di Soligo hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione della coppia.

Infatti, proprio nelle vicinanze della loro abitazione è stato visto F.A., trentenne vittoriese, tossicodipendente: l'uomo aveva in tasca un grammo di cocaina, acquistata nella casa di Fabio Padoin e Wilma Brun.

Dopo questo fatto i carabinieri hanno deciso di perquisire l'abitazione della coppia, dove hanno trovato altri due grammi di cocaina e 1.200 euro in contanti, presumibilmenrte guadagnati grazie allo spaccio della droga. Mentre Wilma Brun è stata portata nella casa circondariale di Belluno, Padoin è stato condotto nel carcere di Santa Bona a Treviso.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×