20 settembre 2019

Nord-Est

Portiere 16enne prende un colpo in testa e perde i sensi in campo. E' gravissimo

commenti |

Un portiere padovano di 16 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Vicenza a causa di un violento colpo subito alla testa durante una partita del campionato regionale allievi che si stava disputando questa mattina nel campo dell'Alte Ceccato a Montecchio Maggiore (Vicenza) tra la formazione locale e il Gazzo Padovano.

 

Dopo il violento scontro il ragazzino è caduto a terra, perdendo conoscenza. Subito soccorso dai medici delle due società le sue condizioni sono apparse molto serie e per questo è stato chiesto l'intervento dell'elicottero arrivato dall'ospedale di Verona a atterrato nello stesso campo di gioco.

 

Dopo essere stato stabilizzato sul posto dai sanitari del Suem 118 il giovane portiere è stato poi trasportato al San Bortolo di Vicenza, dove è stato sottoposto ad una tac e poi trasferito nel reparto di rianimazione, dove si trova tuttora ricoverato.

 

Foto di repertorio

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×