20 agosto 2019

Sport

Dzeko stende l'Udinese.

Serie A

Altri Sport

Roma, 13 apr. (AdnKronos) - Vittoria importante in chiave Champions per la Roma di Claudio Ranieri che supera 1-0 all'Olimpico un'ottima Udinese scavalcando momentaneamente il Milan al quarto posto in attesa del match di San Siro tra i rossoneri e la Lazio. Sotto una pioggia battente i giallorossi sbloccano il risultato al 67' grazie a Edin Dzeko. La classifica vede la squadra capitolina salire a 54 punti, ferma a 32 l'Udinese a +4 dal terzultimo posto.

Subito in partita l'Udinese con Fofana che prova la conclusione dal limite senza trovare lo specchio, poco dopo parte sul filo del fuorigioco Lasagna ma viene contenuto da un difensore. Ancora i bianconeri, tiro di Mandragora con Mirante che si rifugia in angolo. Al 13' contropiede dei friulani con Lasagna che incrocia, la palla sibila alla destra di Mirante e termina fuori. Si invola ancora Lasagna, il tiro viene provvidenzialmente deviato in scivolata da Manolas.

Al 25' occasione Roma con Cristante che nell'area piccola si trova sui piedi un pallone vagante. Insiste la Roma, El Shaarawy crossa sul secondo palo dove Zaniolo non arriva per un soffio. Alla mezz'ora affondo sulla destra di Dzeko che la mette al centro dove El Shaarawy svetta di testa ma senza trovare la porta. Ancora Roma, sinistro di Marcano da buona posizione, Musso respinge coi pugni. Nel finale di primo tempo sinistro di Schick che colpisce l'esterno della rete.

La ripresa inizia sotto una pioggia battente con Ranieri che opera un doppio cambio: dentro Florenzi e Pellegrini per Juan Jesus e Schick. La prima occasione è per la squadra ospite con un colpo di testa ravvicinato dell'ex Okaka con Mirante che devia in angolo. Occasione Roma, su un cross Dzeko toglie la palla a Manolas pronto a colpire di testa. Al 56' cross di D'Alessandro deviato da Florenzi, Mirante vola per togliere la palla dall'incrocio dei pali, su conseguente angolo De Maio colpisce la base del palo.

Su punizione dalla trequarti colpo di testa di Cristante fuori di poco. Occasione per El Shaarawy che con una giocata si porta a tu per tu con il portiere bianconero che lo anticipa in uscita bassa. Frustata di testa di Dzeko, Musso devia in angolo. Al 67' il bosniaco sblocca il risultato con un destro angolato su cui il portiere non può nulla. Ci prova anche Under, il sinistro è fuori. Non succede più nulla, la Roma si gode la seconda vittoria consecutiva dopo quella di Genova contro la Samp.

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×