20 agosto 2019

Volley

Imoco schiacciasassi, surclassa Monza anche in garadue

Playoff scudetto, dopo il 3-0 ottenuto in Brianza, le Pantere, nella sera di Pasqua, vincono con identico risultato anche al Palaverde. Martedì gara3 ancora a Treviso

Volley

TREVISO - Imoco da paura, vincono anche in garadue stasera, Pasqua, al Palaverde.

Nella seconda giornata della della semifinale playoff tra Conegliano e Monza sorride ancora alla Imoco. Infatti conegliano vince 3-0 (25-19, 25-12, 25-22) e va 2-0 nella serie. Gara-3 è in programma nella serata di martedì.

La squadra campione d’Italia parte in verità al piccolo trotto, ma pian piano cresce. E una volta trovato ritmo diventa insuperabile in difesa e assolutamente dirompente in attacco. Poco da fare per una Saugella apparsa non in gara in molti momenti della sfida.

 

L’avvio di partita era stato positivo per Ortolani e compagne che con il muro mettono in difficoltà le attaccanti dell’Imoco nelle fasi iniziali, il primo break è di Monza fino al 2-7 con 3 muri (2 Hancock) e l’ace di Adams. Ma Wolosz alza il ritmo, l’Imoco inizia a difendere e a spingere e trova già la parità a quota 13, prima di scappare inesorabile con le botte di Hill e Fabris, propiziate dalle grandi difese di Sylla e De Gennaro. Un’azione sul 17-15 è un campionario di difese incredibili che entusiasmano il pubblico, il livello sale, ma è sempre Conegliano a condurre con il rush vincente per il 25-19.

Il secondo set è una formalità per le Pantere che passeggiano 25-12, permettendosi dalla fase centrale di dare spazio a tutte le giocatrici della panchina o quasi (fa il suo esordio applauditissima anche l’argentina Rodríguez). Invece c’e’ più equilibrio nel terzo parziale, con Folie in campo dall’inizio per Danesi: coach Falasca inserisce Buijs con Orthmann per dare peso all’attacco e l’olandese insieme alla capitana Serena Ortolani tiene Monza vicina e impedisce alle Pantere di scappare. Dopo il buon inizio della squadra di casa, spinta dalle veloci di De Kruijf (13 punti, 60% in attacco, 3 muri) 13-8 di Fabris (18 punti e il 52% in attacco per Samanta), la squadra di coach Falasca reagisce ed è capace anche di mettere la testa avanti nel finale sul 18-17.

Ma De Gennaro (MVP) continua a gestire ricezione, difesa e anche se chiamata in causa il secondo tocco con grande maestria, Wolosz trova le soluzioni giuste, Sylla chiude palloni pesanti e le gialloblù non vogliono correre rischi.

Riprendono a martellare fino alla chiusura 25-22 che manda Conegliano sul 2-0 nella serie. Martedì si tornerà al Palaverde per gara3.

 

IMOCO VOLLEY – SAUGELLA MONZA  3-0  (25-19,25-12,25-22)
 

Imoco: De Kruijf 13, Folie 1, Danesi 4, Fabris 18, Hill 10, Sylla 8, Tirozzi 4, Wolosz 1, Fersino ne, Lowe 3, Bechis, De Gennaro (L), Moretto ne, Rodríguez. All. Santarelli

Saugella: Ortolani 10, Arcangeli (L), Adams 5, Hancock 6, Buijs 6, Orthmann 3, Begic 1, Balboni ne, Devetag ne, Bianchini, Melandri 3, Bonvicini ne, Facchinetti. All. Falasca

Arbitri: Gnani e Puecher

Spettatori: 4.083

Durata set:27′,23’28’

Note: Battute sbagliate Imoco 11,Saugella 3;Aces 4-2 ; Muri 6-4 ;Errori:7-6. MVP:De Gennaro

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Volley

Per l'Italia il girone B si giocherà a Lodz, in Polonia, avversarie le padrone di casa (con la capitana gialloblù Joanna Wolosz), Belgio, Portogallo, Ucraina e Slovenia

Sei Pantere tra le azzurre a caccia del titolo europeo

CONEGLIANO - Sono ben sei le Pantere dell'Imoco Volley 2019/20 che sono state convocate oggi dal CT Mazzanti per i Campionati Europei in programma dal 23 agosto all'8 settembre. 

Volley

Rese note le date della stagione: si parte il 13 ottobre con il match interno contro Monza

Imoco Volley, ecco il calendario del campionato

CONEGLIANO - Diramati i Calendari dei Campionati di Serie A Femminile per la stagione 2019-20. 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×