18 settembre 2019

Castelfranco

"Alla Sagra di San Floriano fanno da mangiare senza mascherina, guanti e cuffia"

Lo scorso anno ha rischiato di chiudere dopo 32 anni per la presenza di strutture abusiva e ora qualcuno nota che chi cucina non usa precauzioni igieniche

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

CASTELFRANCO – Nel maggio dello scorso anno ha rischiato di chiudere i battenti dopo 32 anni perché erano stati notate delle strutture abusive ed ora la sagra di San Floriano è nuovamente nell’occhio del ciclone. “Nel giornalino della sagra di San Floriano, in prima e seconda pagina dopo la copertina, sono fotografate delle persone che si occupano di far da mangiare, senza guanti ne mascherine di protezione, ne cuffiette. Non è un bel vedere gente a mani nude che maneggia cibo”: scrive una castellana sui social.

La questione inevitabilmente, nel giro di pochi minuti, ha animato una vivace discussione tra chi difende e chi si dice perplesso. Qualcuno ha anche affermato che le norme talvolta sono eccessive e controproducenti anche, per le finalità a cui mirano. Infine, qualcuno ha fatto notare che si tratta d’immagini di repertorio delle passate edizioni ma che certo per la sagra 2019 tutte le norme saranno rigorosamente rispettate.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×