16 dicembre 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Cimitero precluso ai disabili: chi è in carrozzina non riesce ad entrare

I lavori sono stati annunciati nel 2017

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Cimitero precluso ai disabili: chi è in carrozzina non riesce ad entrare

PIEVE DI SOLIGO – I diversamente abili che risiedono a Pieve di Soligo hanno una pagina social molto seguita “Pieve di Soligo Accessibile” dove in questi giorni è comparso un interessante intervento di Michele Berardi che con grande garbo e civiltà segnala un problema che da anni non trova una risposta in città: l’accesso ai cimitero per chi ha difficoltà motorie.

“… non posso dimenticare il 26 maggio 2017, giorno in cui il sindaco annunciava (in un articolo), tra le altre cose, che dopo qualche mese dovevano cominciare i lavori davanti al Cimitero – scrive Michele -. Non mi risulta, “correggetemi” se sono in errore ma, da quel giorno, sono trascorsi molti mesi, anni e nonostante i nostri continui articoli che segnalavano la completa inaccessibilità del cimitero per molti cittadini (ancora vivi) in sedia a rotelle, mamme con i passeggini, anziani e ciechi”.

“Purtroppo, da allora, non è cambiato nulla! Da cittadino educato – conclude Michele -, mi permetto di rinnovare il disagio di molti cittadini e mi permetto di sollecitare, con garbo, con rispetto e in punta di piedi, i nostri distratti amministratori, di programmare lavori di sistemazione e messa a norma della pavimentazione per dare a tutti i cittadini la possibilità di accedere al cimitero. Grazie molte”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×