15 settembre 2019

Castelfranco

Si schianta in moto contro un camion, muore a 26 anni

L'incidente nella tarda mattinata di oggi a Borso del Grappa

commenti |

Luca Bontorin, foto Facebook

BORSO DEL GRAPPA - Un motociclista vicentino di 26 anni, Luca Bontorin, residente a Romano d'Ezzelino, è morto nella tarda mattinata di oggi in un incidente stradale avvenuto a Borso del Grappa, ai confini con la provincia berica. Secondo una prima ricostruzione da parte delle forze dell'ordine il giovane, a bordo di una moto di grossa cilindrata, stava percorrendo un lungo rettilineo quando si è schiantato contro un camion che stava effettuando una manovra di svolta.

 

Violentissimo lo scontro, con il centauro rimasto a terra esanime: inutili i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del Suem 118 di Crespano del Grappa, che non hanno potuto che constatarne il decesso.

 

Secondo i rilievi effettuati dai carabinieri e dalla polizia locale il giovane, che avrebbe compiuto 27 anni domenica prossima, era a bordo della sua Yamaha 600 quando si è scontrato con la parte posteriore del mezzo pesante. Bontorin era un appassionato di motori e in particolare di motociclette, come dimostrano le numerose foto pubblicate sul suo profilo social.

 

Parole di cordoglio per l'improvvisa scomparsa del giovane sono giunte nel pomeriggio dal sindaco di Borso, Flavio Dall'Agnol. Sull'incidente mortale la Procura di Treviso ha aperto un fascicolo per omicidio stradale.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×