12 dicembre 2019

Castelfranco

Degrado e abbandono lungo il Muson sul Sentiero degli Ezzelini

La protesta del gruppo cittadino del Pd per la mancata manutenzione

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Degrado e abbandono lungo il Muson sul Sentiero degli Ezzelini

CASTELFRANCO Sentiero degli Ezzelini lungo il Muson in totale degrado: il parapetto in legno è in disfacimento progressivo e oltre a essere indecoroso è anche pericoloso. A denunciare lo stato in cui versa il percorso ciclopedonale, molto frequentato dai castellani, è il gruppo cittadino del Pd che punta il dito sulle mancate manutenzioni. Sono diversi i tratti del sentiero dove la ringhiera in legno è deteriorata, con i pali ruzzolati a terra o in procinto di cadere.

“Sentiero degli Ezzelini, lungo il Muson: da anni il parapetto si sta disfacendo, peggiorando di mese in mese – commentano gli esponenti del Partito democratico, mostrando le foto dei luoghi e chiedendo -. Questa amministrazione leghista non riesce proprio a procurare una manutenzione decente?”. Le immagini sono emblematiche delle cattive condizioni della ringhiera in legno, che proprio per il tipo di materiale necessita di una maggiore manutenzione rispetto ad altre tipologie di arredi urbani.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×