13 novembre 2019

Basket

La Rucker fa tre su tre: vince a anche a Piadena

Continua il buon momento per San Vendemmiano in questo positivo inizio di stagione

Basket

PIADENA (CREMONA) -  Trerza vittoria su tre gare per San Vendemmiano. Inizio caratterizzato da mani un po’ freddine e da un paio di fiammate: mini parziale di 5 a 0 per i padroni di casa seguito da un 10 a 0 a favore Rucker Sanve, con 8 punti consecutivi di Vedovato. Poi equilibrio per il resto del quarto, che si chiude sul 17 a 18 per i bianconeri.

Si riprende con una bomba di Gatto ma comunque dalla lunga gli ospiti sono decisamente poco precisi; almeno fino a quando 2 triple consecutive di Ricci riportano il punteggio sul 31 pari. Poi finalmente anche Preti dai 6 e 75. Ma Piadena risponde e allunga fino a +5. Time out Mian e la Rucker Sanve esce molto bene, realizzando il pareggio con Preti e Vedovato. Altra fiammata dei padroni di casa con un 7 a 0 e al riposo lungo si va sul 46 a 41 per i padroni di casa.

Nel terzo parziale per quasi 3 minuti non si vede un canestro realizzato; Piadena raggiunge il massimo vantaggio di +8 ma alla fine del quarto la Rucker Sanve, grazie anche al capitano Rossetto, riesce a mantenere lo svantaggio invariato. Sono ancora 5 i punti da recuperare ma bisogna assolutamente migliorare le percentuali al tiro per immaginare di poter raggiungere l’obiettivo.

Al contrario, dopo 1 minuto e mezzo dell’ultimo parziale Piadena si porta a +9; Rossetto continua ad essere infallibile dalla lunga (4 su 4 per lui) mentre anche Vedovato se la cava molto bene con un 7 su 7 da 2 punti. Ma tutto questo è sufficiente alla Rucker Sanve solo per rimanere in scia. Ora però la difesa bianconera si fa sempre più arcigna con il risultato che i padroni di casa non riescono più a trovare la via del canestro: il loro punteggio rimane per lungo tempo fermo a 69 punti mentre gli ospiti con Rossetto e Ricci si riportano, a 3 minuti dal termine, a -1. A 120 secondi dalla sirena arriva il sorpasso. Piadena continua a sporcare le statistiche mentre la tripla di Preti, con 48 secondi ancora da giocare, porta il vantaggio bianconero a due possessi. La Rucker Sanve rimane in controllo e chiude con Ricci dalla lunetta: 2 su 2 e vittoria bianconera 78 a 73. In casa Rucker Sanve top scorer Preti con 19 punti e Vedovato in doppia doppia con 14 punti e 10 rimbalzi.


CORONA PLATINA PIADENA vs RUCKER SANVE 73 - 78

Parziali: 17-18, 29-23, 14-14, 13-23.

Corona Platina Piadena MG.Kvis: Alessandro Corno 24 (4/8, 4/13), Antonio Lorenzetti 14 (7/12, 0/0), Fabio Dal maso 12 (2/4, 2/2), Andrea Vignali 9 (3/6, 1/3), Andrea Leone 7 (2/2, 1/3), Simone Olivieri 5 (2/5, 0/1), Thomas Tinsley 2 (1/2, 0/3), Edoardo Giovara 0 (0/5, 0/0), Luca Sereni 0 (0/0, 0/0), Giorgio Piazza 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Trevisi 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 7 / 11 - Rimbalzi: 40 13 + 27 (Antonio Lorenzetti 7) - Assist: 4 (Andrea Leone, Thomas Tinsley 2)

Rucker Sanve: Jacopo Preti 19 (2/5, 4/9), Jacopo Vedovato 14 (7/8, 0/0), Antonello Ricci 12 (2/6, 2/6), Edoardo Rossetto 12 (0/3, 4/5), Tommaso Gatto 8 (1/3, 1/3), Andrea Tassinari 7 (3/3, 0/3), Luca Toniato 6 (2/6, 0/2), Federico Tognacci 0 (0/0, 0/2), Giordano Durante 0 (0/0, 0/0), Djordje Grgurovic 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 11 / 15 - Rimbalzi: 28 8 + 20 (Jacopo Vedovato 10) - Assist: 2 (Andrea Tassinari 2)

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Basket

Anche contro Lecco in casa i trevigiani giocano una gara autoritaria

Otto vittorie su otto: la Rucker non si ferma più

SAN VENDEMIANO - Continua la marcia trionfale della Rucker che centra contro Lecco l'ottava vittoria di fila. Il primo quarto di gara vede le due squadre in sostanziale parità fino al timeout chiamato da coach Mian a 2 minuti dalla fine.

Basket

Coach Max Menetti: "Spero che questa sconfitta possa farci crescere, è stata una partita che potevamo anche vincere"

Treviso rischia il colpaccio ma alla fine la spunta la Virtus

BOLOGNA - La De’ Longhi Treviso Basket tiene a battesimo la nuova Arena della Segafredo Virtus Bologna nell’ottava giornata di A1 in casa della capolista imbattuta del campionato.
 

Basket

La squadra di coach Menetti al Palaverde si è imposta 85-75

A Treviso lo scontro salvezza con Pesaro

TREVISO - Scontro d’altri tempi al Palaverde tra Treviso e Pesaro, due città che hanno fatto la storia del basket italiano.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×