09 dicembre 2019

Nord-Est

Si finge sordomuta e chiede l'elemosina, denunciata

commenti |

commenti |

Si finge sordomuta e chiede l'elemosina, denunciata

Una 24enne che si fingeva sordomuta chiedendo la carità è stata scoperta dalla Polizia municipale in una via centrale di Verona. Gli agenti l'hanno segnalata alla Procura della Repubblica. La giovane mostrava un falso modulo di raccolta fondi ma ha risposto a tutte le domande degli agenti dimostrando di sentirci benissimo.

 

"L'appello ai cittadini - ha dichiarato il comandante della Municipale, Luigi Altamura - è quello di non fidarsi di soggetti che chiedono beneficenza senza esserne in alcun modo autorizzati".

 

"Purtroppo - ha spiegato - è una piaga che interessa anche altre città turistiche, c'è un sistema messo in piedi da cittadini rumeni che riesce a guadagnare anche 200 euro al giorno per ogni accattone. Quando abbiamo chiesto i documenti alla donna ci sentiva benissimo. Crediamo - ha concluso - che queste persone, tutte romene, siano sfruttate da un'unica organizzazione con un "giro d'affari" stimato in almeno duemila euro al giorno". 

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×