12 dicembre 2019

Treviso

Giallo a Treviso, 33enne trovato senza vita nella stanza presa in affitto

La tragica scoperta sabato pomeriggio a Largo Tre Venezie

commenti |

commenti |

polizia

TREVISO - Trovato senza vita il corpo di un uomo di 33 anni, all’interno di un appartamento di un condominio nel quartiere di Monigo. A fare la tragica scoperta nel primo pomeriggio di sabato è stato un affittacamere trevigiano.

L’uomo, come riporta il quotidiano la Tribuna di Treviso, ha chiamato i soccorsi che hanno subito inviato i medici del Suem 118 nel condominio di Largo Tre Venezie dove è stato trovato l’uomo senza vita. Putroppo per il giovane non c'è stato nulla da fare.  Sul posto è intervenuta anche la polizia che ora indaga sul fatto.

Stando a quanto riferito l’uomo, tossicodipendente, aveva preso in affitto la camera il giorno precedente. Ora restano da capire le cause del decesso. Per questo motivo è stata disposta l’autopsia.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×