12 dicembre 2019

Treviso

Nicolò non ce l'ha fatta: muore a soli 17 anni dopo il terribile incidente

Mentre era in moto era finito contro un camioncino

commenti |

commenti |

Nicolò di giacomo

TREVISO È morto il ragazzo di 17 anni coinvolto nell’incidente di lunedì mattina in viale Felissent a Treviso. Nicolò Di Giacomo, di Casale sul Sile, si è spento nel pomeriggio di ieri a causa delle lesioni riportate nell’impatto.

La speranza dei famigliari e dei medici dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dove si trovava ricoverato in condizioni gravissime, era che potesse esserci il miracolo e potesse riprendersi.

Il ragazzo, per cause in corso d’accertamento da parte della polizia locale di Villorba, intervenuta insieme ai colleghi di Treviso, si era scontrato con un camioncino cadendo rovinosamente a terra in mezzo alla strada nei pressi dell’ippodromo.

Era stato soccorso e trasportato d’urgenza dal 118 in ospedale, dov’era stato ricoverato in terapia intensiva, senza però purtroppo riuscire a farcela.

 

Il giovane frequentava l’Itis Planck, dove si stava recando quando è avvenuto il tragico incidente. Oltre ai genitori lascia un fratello ed una sorella.

 

(Nella foto in alto Nicolò di Giacomo, sotto il luogo dell'incidente)

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×