17/06/2019quasi sereno

18/06/2019possibile temporale

19/06/2019quasi sereno

17 giugno 2019

Treviso

DARIO PRESENTA LA DIRIGENZA DELL'ULSS 9

Le priorità del prossimo quinquennio, la cittadella sanitaria e il pronto soccorso

| commenti |

| commenti |

Treviso - Claudio Dario, riconfermato alla guida dell’Ulss9, ha presentato la squadra che lo affiancherà nel prossimo quinquennio, in pratica i nuovi componenti della direzione strategica, una terna di professionisti tutti provenienti dall'azienda trevigiana. Giorgio Roberti (Direttore amministrativo e già direttore del dipartimento risorse materiali), Pier Paolo Faronato (Direttore sanitario e già Coordinatore dei Direttori di Distretto), Gerardo Favaretto (Direttore dei Servizi Sociali e già Direttore del Dipartimento di Salute Mentale). “E' il primo anno di un quinquennio più che la continuazione di quello precedente” ha detto il direttore generale dell'azienda Ulss 9 di Treviso. “La nomina di tre dirigenti dell'azienda alla direzione strategica è segno delle grandi capacità interne alla sanità trevigiana – sottolinea Dario – ma anche il riconoscimento di un gioco di squadra condotto negli ultimi cinque anni. Non solo la nostra azienda è stata in grado di far emergere la sua nuova direzione ma è stata anche in grado di fornire elementi di valore ad altre realtà”. Oltre alla presenza di Dario tra gli otto direttori generali veneti riconfermati in sede, infatti, nelle nomine di fine anno è stato scelto a Treviso il Direttore generale di Adria Giuseppe Dal Ben (era Direttore dei Servizi Sociali); sono stati confermati anche Giovan Battista De Dominicis e Paola Corziali (rispettivamente direttore amministrativo a Padova e direttore sanitario ad Asolo); Mario. La priorità di Dario è la Cittadella della salute, il cui progetto preliminare sarà pronto nel 2009, ma anche la sistemazione del pronto soccorso.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×