15 settembre 2019

Treviso

LA CARICA DEI PODISTI

In 5005 hanno corso la Maratona dedicata ai 90 dalla Grande Guerra

| commenti |

| commenti |

Treviso. Nonostante i blocchi del traffico saltati, le "furbate" degli automobilisti e la circolazione in tilt, ieri la Treviso Marathon è stata soprattutto una grande festa sportiva.

La 5a maratona trevigiana ha visto una straordinaria partecipazione di atleti e di pubblico, registrando il record di presenze: 5005 i partecipanti alla competizione. I maratoneti hanno corso tra due ali di folla lungo i tre percorsi in partenza da Vidor, Vittorio Veneto e Ponte di Piave, prima di ricongiungersi sul Piave a Ponte della Priula, dove li attendeva un tripudio di tricolori al vento.

Ad aggiudicarsi il primo gradino del podio maschile il carabiniere marchigiano Denis Curzi, che si è imposto in 2h13’37” dopo un lungo duello con il kenyano Peter Esakete Lomuria, distanziato di 20”. Terzo un altro kenyano, Samson Kosgei (2h15’10”).

Tra le donne, successo della quarantaduenne slovena Helena Javornik, alla diciassettesima vittoria della carriera. La Javornik non ha avuto rivali e ha chiuso  con 2h28’36”, terzo tempo di sempre a Treviso, a 33” dal primato della manifestazione dell’etiope Gemechu.

Prima delle italiane la marchigiana Laura Giordano, al secondo posto con 2h37’36”.

 

CLASSIFICA UOMINI

Seniores/promesse/juniores: 1. Denis Curzi (Carabinieri) 2h13’27", 2. Peter Esakete Lomuria (Ken) 2h13’47", 3. Samson Kosgei (Ken) 2h15’10", 4. Kenneth Kiptoo (Ken) 2h15’39", 5. Joshua Kipchumba Rop (Ken) 2h16’41", 6. Said Boudalia (Dolomiti) 2h17’14", 7. Clint Verran (Usa) 2h17’51", 8. Hermann Achmuller (Sudtiroler) 2h19’50", 9. Jason Mayeroff (Usa) 2h23’39", 10. Filippo Lo Piccolo (Aics Violetta Club) 2h24’24".

Campionato italiano Us Acli: 1. Davide Galliano (Pod. Buschese) 2h48’51", 2. Ferdinando Ramin (Atl. Bastia) 3h02’40", 3. Claudio Altamore 3h07’55".

Trofeo interaziendale.
Individuale: 1. Moreno Moretton (Hill Salotti) 2h31’05", 2. Andrea Zanatta (Benetton) 2h39’’47", 3. Giambattista Crippa (Cral Banca Popolare Bergamo) 2h43’49".

Azienda più veloce: 1. Hill Salotti (Moretton, Olto, Zalloni) 8h35’, 2. Cral Banca Popolare Bergamo (Crippa, Manighetti, Beretta) 8’56"55, 3. Zoppas Industries (Mognato, De Noni, Benotto) 9’14"19.

Azienda più numerosa: 1. Benetton 17, 2. Arca Dipendenti Enel 16, 3. Aeronautica Militare Presidio Treviso e Zoppas Industries 12.

Disabili.
Handbike: 1. Paolo Cecchetto (Team Pulinet) 1h07’56", 2. Vittorio Podestà 1h14’06", 3. Roberto Brigo (Giambenini) 1h16’33".

Carrozzine olimpiche: 1. Enzo Masiello (Sportdipiù) 1h41’00", 2. Oivind Sletten (Nor) 1h41’25", 3. Federico Mestroni (Pol. Gorizia) 1h46’13".

 

CLASSIFICA DONNE

Seniores/promesse/juniores: 1. Helena Javornik (Slo) 2h28’36’’, 2. Laura Giordano (Industriali Conegliano) 2h37’36", 3. Sisay Measo (Eti) 2h42’26", 4. Monica Carlin (Brema Running Team) 2h44’44", 5. Marinella Curreli (Amsicora) 2h48’03", 6. Marina Zanardi (Cus Coopser Ferrara) 2h50’43", 7. Greta Varchi (Sp La Lumega) 2h53’55", 8. Ulrike Raich 2h54"42, 9. Sonia Donnini (Reggio Event’s) 3h01’11", 10. Rosanna Saran (Idealdoor Lib. S. Biagio) 3h05’26".

Campionato italiano Us Acli: 1. Sabrina Cincotto (Mottense) 3h50’, 2. Claudio Chiara (Buschese) 4h21’51", 3. Elena Giusiani (Buschese) 4h28’34".

Disabili.
Handbike: 1. Monika Pudlis (Orneta) 1h27’34", 2. Rosanna Menazzi (Basket e non solo) 1h42’01", 3. Graziella Calimero 2h14’03".

Carrozzine olimpiche: 1. Francesca Porcellato (Insieme New Foods) 1h50’38".

 

 

(Foto Ciot e Treviso Marathon)

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×